Contra el Viento del Norte

By

Publisher: Alfaguara

3.7
(4250)

Language: Español | Number of Pages: 264 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) German , Chi traditional , Italian , Catalan , English , French , Portuguese , Chi simplified

Isbn-10: 987041642X | Isbn-13: 9789870416425 | Publish date:  | Edition 1

Translator: Macarena González

Also available as: Softcover and Stapled , Others

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Romance

Do you like Contra el Viento del Norte ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
En la vida diaria ¿hay lugar más seguro para los deseos secretos que el mundo virtual? Leo Leike recibe mensajes por error de una desconocida llamada Emmi. Como es educado, le contesta y como él la atrae, ella escribe de nuevo. Así, poco a poco, se entabla un diálogo en el que no hay marcha atrás. Parece sólo una cuestión de tiempo que se conozcan en persona, pero la idea los altera tan profundamente que prefieren posponer el encuentro.

¿Sobrevivirían las emociones enviadas, recibidas y guardadas un encuentro «real»?

La crítica ha dicho:

«Uno de los diálogos amorosos más inteligentes y encantadores de la literatura actual.»

Der Spiegel

«Una novela dramática, loca, tierna, maravillosa y sobre todo emocionante... Un juego espléndido sobre la fantasía y la imaginación... Imprescindible.»

Hamburger Abendblatt

«Teatralmente refinado y psicológicamente muy plausible... Una historia de amor minimalista, reducida a lo esencial, y sin embargo en todo momento llena de vitalidad... Un ballet amoroso.»

Neue Züricher Zeitung

«Inteligente, cómica y emocionante a la vez.»

Brigitte

«Glattauer es un maestro tensando el arco de la emoción, escribe de manera conmovedora.»

Dpa

«Muy pocas veces he devorado un libro tan fresco, vital, divertido y a la vez emocionante como éste. Y esto aunque se trata de una novela de e-mails... ¿Funciona algo así? Funciona, ¡y cómo!»

SWR Nachtcafe

«Una refinada variación electrónica de la novela epistolar clásica... Aquí está de nuevo: el retorno de la novela epistolar cultivada y coqueta, como gustaba en el xviii, o también: Internet como mensajero del amor. Es digno de admiración con qué aparente facilidad y elegancia crea Glattauer este juego malabar literario.»

Spiegel Special

Sorting by
  • 3

    Ho inseguito a lungo questo libro affascinata soprattutto dal titolo. Quando finalmente l’ho trovato in biblioteca, mi sono accinta alla lettura con grandi aspettative, ma poi fino a oltre la metà, h ...continue

    Ho inseguito a lungo questo libro affascinata soprattutto dal titolo. Quando finalmente l’ho trovato in biblioteca, mi sono accinta alla lettura con grandi aspettative, ma poi fino a oltre la metà, ho più volte pensato di abbandonarlo. Troppo frivolo, inconsistente, irritante il registro della conversazione via e-mail tra Leo e Emmi, i due protagonisti, che inizialmente pensano e scrivono in modo talmente simile da far sembrare il loro dialogo un monologo. Indisponente il tono sarcastico con cui si corteggiano argomentando intorno al nulla, insopportabile le continue supposizioni e le ipotesi su circostanze che non si potranno mai realizzare. Poi però entra in scena un terzo personaggio, il marito di Emmi. Ecco allora che la conversazione tra i due si fa più interessante, i personaggi si rivelano e si delineano con più vigore emergendo nei loro tratti distintivi, gli argomenti delle e-mail si fanno più intriganti e appassionanti. Il personaggio di Leo si impone e spicca per sensibilità e delicatezza, Emmi si rivela in tutta la sua fragilità. Il loro rapporto, anche se solamente virtuale, acquisisce un’aurea di romantico splendore. Bello il finale, spiazzante, ma probabilmente l’unico possibile.
    In conclusione, è un libro carino, originale nell’idea, di cui tutto sommato si può anche fare a meno. Peccato però, il titolo è proprio bello!

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    5

    L'Amore Virtuale..

    ..ho il groppone in gola per questo finale..fuori soffia il vento..e mi piace pensare sia il vento del Nord.. Chissà doponun finale del genere che notte straziante passerá Emmi..devo assolutamente leg ...continue

    ..ho il groppone in gola per questo finale..fuori soffia il vento..e mi piace pensare sia il vento del Nord.. Chissà doponun finale del genere che notte straziante passerá Emmi..devo assolutamente leggere il secondo..non puó finire così :( ..libro leggero..si legge d'un fiato..Leo é molto dolce..carino..e sensuale..lei un uragano e una gran rompi coglioni :) ..sono fatti per stare insieme..se solo fosse libera!!! :(

    said on 

  • 4

    Terminato un romanzo nero, cupo e piuttosto sanguinoso, cercavo una lettura d'evasione. Questo libro era proprio ciò che cercavo. Forse le quattro stelline sono un po' eccessive, ma l'ho trovato molto ...continue

    Terminato un romanzo nero, cupo e piuttosto sanguinoso, cercavo una lettura d'evasione. Questo libro era proprio ciò che cercavo. Forse le quattro stelline sono un po' eccessive, ma l'ho trovato molto carino, originale e soprattutto me lo sono letto tutto d'un fiato! Una volta arrivata alla fine, non ho potuto trattenermi dal cominciare subito il seguito.

    said on 

  • 5

    Emmi, mi scriva. Scrivere è come baciare, solo senza labbra. Scrivere è baciare con la mente.

    "No Emmi, lei non è una qualunque. Se c’è una che non è una qualunque, quella è lei. Non per me. Lei è come una seconda voce dentro di me che mi accompagna durante la giornata. Ha trasformato il mio m ...continue

    "No Emmi, lei non è una qualunque. Se c’è una che non è una qualunque, quella è lei. Non per me. Lei è come una seconda voce dentro di me che mi accompagna durante la giornata. Ha trasformato il mio monologo interiore in un dialogo. Arricchisce la mia vita interiore. Mette in discussione, insiste, parodia, entra in conflitto con me. Le sono grato per il suo umorismo, il fascino, la vitalità, sì persino per le sue cose di cattivo gusto....".

    La lettura scorre veloce, in questo botta e risposta via e-mail tra i due protagonisti... la trama è semplice, ma al tempo stesso originale , i personaggi e i loro "dialoghi" ti conquistano dalla prima pagina.
    Vivace, divertente, toccante, profondo, sensuale, sfacciato, ironico… un romanzo piccino che ti tiene avvinghiato il lettore fino al finale… non dirò altro ma voglio leggere il seguito al più presto.

    said on 

  • 2

    abbandonato

    Avevo bisogno di un romanzo d'evasione, e ho trovato bellissime recensioni a proposito di questo libro.
    Di fatto è un romanzo scritto nel 2006 e che sa già di vecchio. Il personaggio maschile è piutto ...continue

    Avevo bisogno di un romanzo d'evasione, e ho trovato bellissime recensioni a proposito di questo libro.
    Di fatto è un romanzo scritto nel 2006 e che sa già di vecchio. Il personaggio maschile è piuttosto interessante, intrigante. Il personaggio femminile è irritante.
    Arrivata quasi a metà libro ho deciso di non perderci altro tempo.

    said on 

  • 5

    Romanzo epistolare 2.0

    L'acutezza e la sensibilità di Glattauer riescono con quest'opera a rivelare stati d'animo e psicologie controverse, superando la banalità che il tema e la trama del romanzo portano a far credere. L'a ...continue

    L'acutezza e la sensibilità di Glattauer riescono con quest'opera a rivelare stati d'animo e psicologie controverse, superando la banalità che il tema e la trama del romanzo portano a far credere. L'autore riesce a raggiungere un altissimo livello di comunicazione da carismatico affabulatore.
    Si fa leggere... tutto d'un fiato!
    "Scrivere è come baciare, solo senza labbra. Scrivere è come baciare, ma con la mente"

    said on 

  • 3

    Un'e-mail, casualmente recapitata all'utente sbagliato, fa nascere tra i due protagonisti una storia d'amore virtuale. La trama non è eccezionale, tuttavia uno stile semplice e scorrevole ha reso la l ...continue

    Un'e-mail, casualmente recapitata all'utente sbagliato, fa nascere tra i due protagonisti una storia d'amore virtuale. La trama non è eccezionale, tuttavia uno stile semplice e scorrevole ha reso la lettura piacevole. Uno squarcio di attualità che mostra come ai nostri giorni, gli eccessivi impegni portino alla continua ricerca di evasione.

    said on 

  • 4

    Innamorarsi così....per pura fatalità....di uno "sconosciuto".... leggendo solo le su mail....
    Uno sconosciuto che entra nella tua vita e con le sue parole rivoluzione la tua "perfezione", che in fond ...continue

    Innamorarsi così....per pura fatalità....di uno "sconosciuto".... leggendo solo le su mail....
    Uno sconosciuto che entra nella tua vita e con le sue parole rivoluzione la tua "perfezione", che in fondo nasconde tanta infelicità....
    Questo libro mi ha colpito molto, l'ho trovato brillante leggero, ma allo stesso tempo pieno di riflessioni e domande!

    said on 

  • 3

    Estoy confusa y perpleja con este "libro", si es que a lo que he leído se le puede dar dicha denominación. Pero en cualquier caso y, después de las numerosas críticas positivas que he leído de él, me ...continue

    Estoy confusa y perpleja con este "libro", si es que a lo que he leído se le puede dar dicha denominación. Pero en cualquier caso y, después de las numerosas críticas positivas que he leído de él, me ha dejado francamente defraudada.

    Contra el viento del norte está muy sobrevalorado. Es cierto que está bien escrito, aunque tiene un lenguaje demasiado rimbombante y rebuscado, pero a la vez llano y, a veces, excesivamente simple. Supongo que lo que más llama la atención, y qué además es lo más innovador que tiene, es la estructura de la novela. Aquí no hay una estructura lineal típica de inicio, nudo y desenlace. Más bien un conjunto caótico, pero a la vez ordenado, de mails que intentan contar una historia.

    A mi juicio que el autor solo nos presente los correos, más que una genialidad perjudica a la historia y, sobre todo a los personajes. De éstos últimos solo conoces lo poco que se cuentan, por lo que eres incapaz de establecer un perfil físico y psicológico de los mismos. Esto hace que no puedas calibrar las emociones y sentimientos de forma adecuada o coherente, lo que me hizo ir leyendo a "ciegas" en lo que en el aspecto sentimental se refiere.

    Y luego está la historia en si misma. No es algo demasiado original: dos personas se conocen, entablan una relación de amistad que evoluciona en algo más. Lo único extraño de este caso es que ninguno de ellos ha sido presentado formalmente y por lo tanto no se han visto nunca. La historia progresa a través de los diálogos, pero no me han parecido especialmente inteligentes, lúcidos o ingeniosos. Por no ser, no son ni bonitos la mayor parte del tiempo. Por no hablar de que las conversaciones son muy inmaduras. En más de una ocasión tienes la sensación de estar leyendo un diálogo de besugos adolescentes que no hacen más que girar sobre el mismo tema todo el tiempo. Al final te cansas de siempre lo mismo y deseas que se acabe la historia o que los personajes se vayan a paseo de una vez por todas. Dicho sea de paso, ese final abierto sería muy decepcionante si no existiera segunda parte. Pero, muy a mi pesar, debo reconocer que genera la intriga suficiente como para que te plantees leer el siguiente.

    Resumiendo, Contra el viento del norte es una novela romanticona que es original en la forma pero no en contenido. Sinceramente me parece una lectura prescindible que no aporta mucho...

    said on 

Sorting by
Sorting by