Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Contra el viento del norte

By Daniel Glattauer

(18)

| Paperback | 9788466320054

Like Contra el viento del norte ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

En la vida diaria ¿hay lugar más seguro para los deseos secretos que el mundo virtual? Leo Leike recibe mensajes por error de una desconocida llamada Emmi. Como es educado, le contesta y como él la atrae, ella escribe de nuevo. Así, poco a poco, se e Continue

En la vida diaria ¿hay lugar más seguro para los deseos secretos que el mundo virtual? Leo Leike recibe mensajes por error de una desconocida llamada Emmi. Como es educado, le contesta y como él la atrae, ella escribe de nuevo. Así, poco a poco, se entabla un diálogo en el que no hay marcha atrás. Parece solo una cuestión de tiempo que se conozcan en persona, pero la idea los altera tan profundamente que prefieren posponer el encuentro. ¿Sobrevivirían las emociones enviadas, recibidas y guardadas un encuentro «real»?

Esta edición se encuadra dentro de la colección BigBooks, Grandes libros en formato pequeño, un proyecto que une el verdadero formato de bolsillo con una alta calidad literaria y una edición excepcional.

1076 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    A causa della "guerra tra due dita media, volendo sempre la sinistra battere la destra" si finisce per scrivere una mail sarcastica e a tratti minatoria all'indirizzo sbagliato.. Nasce da qui questo libro. Un "mai" incontro tra due sconosciuti che, d ...(continue)

    A causa della "guerra tra due dita media, volendo sempre la sinistra battere la destra" si finisce per scrivere una mail sarcastica e a tratti minatoria all'indirizzo sbagliato.. Nasce da qui questo libro. Un "mai" incontro tra due sconosciuti che, dopo serate passate al pc con un bicchiere di whisky nell'attesa che l'altro scriva, finiscono per diventare amici, confidenti, voce della ragione l'uno dell'altro.. Tutto sempre tramite mail!
    È possibile amare qualcuno che non si è mai visto? Costruire un'amicizia, un'amore, una vita tramite etere?

    L'ho trovato talmente divertente, coinvolgente, innovativo e spiritoso che ho deciso di rileggerlo!

    Is this helpful?

    Saudi at home.. said on Aug 13, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bello!

    Veramente un bel libro, scritto bene e che permette al lettore di immedesimarsi nella storia.
    Molto scorrevole anche grazie al modo di scrivere dell'autore!

    Is this helpful?

    Ros_B said on Aug 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Lento e inconcludente

    Ho detestato questo rimpallo continuo di mails, il gioco del rimpiattino telematico e trovo che il personaggio di Emmi sia al limite del patologico: gelosa (di chi? di che?), irrazionale (gli presenta un'amica e poi...) e contraddittoria (lo cerca, p ...(continue)

    Ho detestato questo rimpallo continuo di mails, il gioco del rimpiattino telematico e trovo che il personaggio di Emmi sia al limite del patologico: gelosa (di chi? di che?), irrazionale (gli presenta un'amica e poi...) e contraddittoria (lo cerca, poi lo allontana, poi lo cerca di nuovo).
    Nel chiuderlo appoggiandolo sul comodino alla conclusione c'è scappato un vaffa....!

    Is this helpful?

    Velena said on Aug 11, 2014 | 1 feedback

  • 2 people find this helpful

    “Le ho mai detto, Glattauer, quanto e’ @@oso il suo libro?"
    E anche secco, sterile, inutile, vuoto, sciapissimo.
    La “grande” (!) bellezza del libro sta giusto nel titolo, poetico e anticipatore di chissa’ che!
    E pensare che la stampa tedesca c’e’ an ...(continue)

    “Le ho mai detto, Glattauer, quanto e’ @@oso il suo libro?"
    E anche secco, sterile, inutile, vuoto, sciapissimo.
    La “grande” (!) bellezza del libro sta giusto nel titolo, poetico e anticipatore di chissa’ che!
    E pensare che la stampa tedesca c’e’ andata in estasi per questo “nostalgico scambio epistolare dalla prosa elettrizzante”…..(sara'!)
    Emmi e Leo per me sono due teste fortemente disturbate capaci solo di ridicoli e infruttuosi contorsionismi mentali (incontriamoci si'/no..ti penso/anzi no...ti lascio/ti riprendo.. che pigiama porti/dormi nuda ...mi manchi..ti bacio E POI STANNO ANCORA A DARSI DEL LEI???????? ma per favooooreeee!)
    Ma mi flagello da me! Che mi metto a fare a leggere un libretto cosi’ subito dopo un signor romanzo come “Tutta la vita”???
    Operazione masochista, assolutamente!
    Quasi quasi meglio un Harmony....
    Sono a pagina 58: ormai lo finisco.

    Is this helpful?

    MammiMo said on Jul 23, 2014 | 4 feedbacks

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection