Contro il lavoro

Voto medio di 22
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il lavoro come tale costituisce la migliore polizia e tiene ciascuno a freno… Esso logora straordinariamente una gran quantità d'energia nervosa e la sottrae al riflettere, allo scervellarsi, al sognare, al preoccuparsi, all'amare, ...Continua
Ha scritto il 20/10/16
Troppo critico e non risolutivo
Solo tanta critica ma nessuna soluzione costruttiva. Anzi no una soluzione la propone: tornare a fare gli uomini primitivi vivendo di caccia e nomadismo (anche l'agricoltura non va bene).
Ha scritto il 31/08/14
Analisi lucidissima, una critica al lavoro che non fa sconti. Molti spunti interessanti. Consigliatissimo.
Ha scritto il 01/08/14
L'evoluzione, circa 500 anni dopo, del pensiero di De La Boétie. Interessanti le analisi dei vari aspetti dell'attuale schizzato mondo per arrivare alla stessa conclusione cui ero arrivata da sola già un paio d'anni fa e per altre strade (a ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 22/05/14
Tesi interessanti (ed in buona parte condivise)... diciamo che un approccio troppo decivilizzatore (?) non mi convince affatto, piuttosto per evitare il "lavoro" si può pensare ad un'altra civiltà, una civiltà che pure comprenda molti aspetti ...Continua
Ha scritto il 21/09/12
L'autore parla pomposamente di cose di cui non sa ne capisce.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi