Contro l'antimafia

Voto medio di 7
| 8 contributi totali di cui 2 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Matteo Messina Denaro, l'invisibile, è il più potente boss di Cosa nostra ancora in libertà. È a lui che dalla radio della sua città, Marsala, si rivolge ogni giorno Giacomo Di Girolamo nella trasmissione "Dove sei, Matteo?", ed è a lui che si rivolg ...Continua
Francesco
Ha scritto il 14/09/17
Una realtà allo specchio
Un libro di una chiarezza disarmante, il racconto di un'antimafia retorica e autocelebrante, dove l'apparire è sempre preferibile al fare.Ho sempre pensato questo della nostra antimafia e ricordo che per aver osato intervenire in un pubblico dibatti...Continua
Artemisia
Ha scritto il 23/06/16
Ho letto questo libro prima di partire per il mio settimo campo di Libera e ho voluto aspettare il mio ritorno per scrivere questa recensione. Un libro senz'altro stimolante per una come me, cinquantenne che passa parte del suo tempo facendo la volon...Continua

Artemisia
Ha scritto il Jun 23, 2016, 20:41
Mi tocca raccontare la storia di chi usa l'antimafia per acquistare o conservare potere, per fare carriera. di un'antimafia un tanto al chilo, fatta di simboli e rituali, di gestione di grandi e piccoli affari in nome di un bene supremo che tutto ass...Continua
Pag. 170
Artemisia
Ha scritto il Jun 23, 2016, 20:38
Andrebbe sciolta, oggi, Libera. [...] L'organizzazione, nata per la promozione della legalità e l'uso sociale dei beni confiscati alle mafie, è alla guida di un coordinamento di oltre 1500 tra associazioni e gruppi, che gestisce 1400 ettari di terren...Continua
Pag. 143
Artemisia
Ha scritto il Jun 23, 2016, 20:32
Io lo so che qui corro un rischio, quello di creare confusione, con il mio raccontare e denunciare maschere, mode e cattedrali dell'antimafia. C'è il rischio di travolgere tutto, appiattendo nello stesso panorama storie diverse, la generosità e la bu...Continua
Pag. 102
Artemisia
Ha scritto il Jun 23, 2016, 20:28
I convegni sono fondamentali, nella retorica antimafia: legittimano, conferiscono un ruolo a chi parla come a chi organizza, tracciano un solco tra il cast e il pubblico. E' anche per questo che le conferenze sulla mafia sono quasi tutte uguali nel c...Continua
Pag. 101
Artemisia
Ha scritto il Jun 23, 2016, 20:25
Queste terre vengono poi affidate a cooperative, cioè ad altre aziende. La cantata vuole che tutto sia bello e dorato, in questo mondo di volenterosi agricoltori che lavorano le terre strappate alla mafia, rendendo luoghi che una volta furono teatro...Continua
Pag. 86

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi