Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Contro tutti

Di ,

Editore: Rizzoli

3.5
(29)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 718 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 881705416X | Isbn-13: 9788817054164 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Altri

Ti piace Contro tutti?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Maxwell Moore, già membro delle forze speciali della Marina americana e agente della Cia nei luoghi più caldi del Medio Oriente, deve prendere in consegna un peri­coloso capo talebano, ma l’operazione finisce in un disa­stro. Mentre lotta con le unghie e coi denti per salvare la pelle, Moore si rende conto di dover fronteggiare una minaccia senza precedenti: la mortale alleanza fra i tale­bani, che controllano gran parte della produzione mon­diale di oppio, e i cartelli della droga messicani, che in cambio degli immensi profitti garantiti dall’oppio afgha­no sono pronti a fornire ai fondamentalisti islamici tutta l’assistenza necessaria per portare la jihad entro i confini degli Stati Uniti. Solo Moore può impedire che l’incendio divampi. Solo Tom Clancy poteva congegnare una mac­china narrativa tanto implacabile e avvincente.
Ordina per
  • 1

    Va bene la letteratura d'evasione, di tanto in tanto. E va bene il ricordo di Tom Clancy che tanto mi ha accompagnato nell'adolescenza.

    Ma 'sta roba anche no, lontana anni luce dalle prove migliori. ...continua

    Va bene la letteratura d'evasione, di tanto in tanto. E va bene il ricordo di Tom Clancy che tanto mi ha accompagnato nell'adolescenza.

    Ma 'sta roba anche no, lontana anni luce dalle prove migliori.

    ha scritto il 

  • 3

    Ritorno al passato ... quasi

    Con questo libro Clancy torna al passato, allo stile dei libri con Jack Ryan protagonista, anche se c'è da dire che indugia un po' troppo sui dettagli tecnici di alcuni equipaggiamenti dei soldati ...continua

    Con questo libro Clancy torna al passato, allo stile dei libri con Jack Ryan protagonista, anche se c'è da dire che indugia un po' troppo sui dettagli tecnici di alcuni equipaggiamenti dei soldati (riferimenti solo per veri professionisti). Inoltre i protagonisti, rispetto al passato, tendono a ricorrere ad una violenza prevenitva inusitata nei libri "storici" che avevano Ryan protagonista. Forse questo è un cambiamento vero che in USA si è avuto dopo gli attentati del settembre 2001, certo che visto riflesso nei libri di Clancy lascia un po' a bocca aperta.

    ha scritto il