Controcorrente

La Biblioteca di Repubblica. Ottocento, 37

Voto medio di 1.700
| 188 contributi totali di cui 185 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un misticismo inquieto misto a un simbolismo intriso di sinistre visioni, diede vita a quel “romanzo senza trama” che fu riconosciuto come il manifesto del Decadentismo: nell’eccentrico isolamento del protagonista, disposto a raggiungere e ... Continua
Ha scritto il 18/02/17
A parte tutto il capitolo sulla letteratura latina con la stroncatura di Orazio e l'esaltazione di Venanzio Fortunatoè imperdibile
Ha scritto il 17/02/17
A tratti illeggibile
So che questo è un libro che ha fatto storia per cui mi spiace stroncarlo: è completamente fuori dal tempo, può avere forse un interesse storico per appassionati, quale io sono, di letteratura ottocentesca, ma non di più. Lento non rende l'idea, ..." Continua...
Ha scritto il 21/01/17
Difficile approcciare un’opera così palesemente fuori dal tempo come A rebours , già aliena al momento del suo comparire. E non solo per la prostrante e polverosa decrepitezza della traduzione di Sbarbaro che, se possibile, ne opacizza ancor di ..." Continua...
  • 2 commenti
Ha scritto il 20/11/16
Videorecensione
https://www.youtube.com/watch?v=OdzeaHVL2EQ
Ha scritto il 08/11/16
"Modificare la vita fino al punto da annullarla, sostituendo un ideale di poesia alla squallida prosa del quotidiano"
Des Esseintes è un ricco francese che, stanco del mondo e nauseato dalla società, si ritira in un luogo appartato, circondato unicamente dei propri domestici. E' nell'isolamento che cerca di riscattare una vita dalla quale ormai non ha più ..." Continua...
  • 7 mi piace
  • 1 commento

Ha scritto il Dec 14, 2016, 19:39
Si accorse che il mondo, per la maggior parte, è composto di sacripanti e di imbecilli. Non aveva più alcuna speranza di trovare in altri le sue stesse aspirazioni e ripugnanze, di incontrare un’intelligenza che, al pari della sua, si ... Continua...
Ha scritto il Jan 11, 2010, 18:59
Come un commerciante di vini riconosce l'annata di cui fiuta una goccia, come un venditore di luppolo, mettendo il naso in un sacco, ne determina subito il valore esatto, come un negoziante cinese può indicare immediatamente l'origine dei tè che ... Continua...
Pag. 112
Ha scritto il Jan 11, 2010, 18:33
Nei giorni successivi al suo ritorno, des Esseintes contemplò i suoi libri e, al pensiero che se ne sarebbe potuto separare per molto tempo, provò una soddisfazione pari a quella che avrebbe assaporato se li avesse ritrovati dopo una prolungata ... Continua...
Pag. 136

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi