Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Conversazione in Sicilia

By Elio Vittorini

(37)

| Others | 9788817059756

Like Conversazione in Sicilia ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

151 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Onirico, malinconico, bellissimo.
    Questo libro l'ho salvato da una bancarella a Frascati. Passavo lì vicino e ho sentito la sua voce "salvami, ti prego, salvami". I libri mi chiamano sempre, ma di solito sono libri un po' snob di grandi librerie un p ...(continue)

    Onirico, malinconico, bellissimo.
    Questo libro l'ho salvato da una bancarella a Frascati. Passavo lì vicino e ho sentito la sua voce "salvami, ti prego, salvami". I libri mi chiamano sempre, ma di solito sono libri un po' snob di grandi librerie un po' snob che dicono "comprami, dai che sono bello, comprami".
    Questo dunque era diverso; un libro da salvare.
    Quando l'ho preso tra le mani, mi ha parlato di gente che l'osservava distratta, di strade e piazze della provincia romana, di mercatini e fiere al freddo o sotto il sole o magari sotto grosse gocce di pioggia a minacciare le fragili pagine di carta.
    Quando l'ho aperto, invece, mi ha parlato di Sicilia, dei mille volti di questa terra, e delle parole disperse di un uomo.
    Così l'ho salvato.
    Qualcuno mi ha fatto notare ch'era vecchio, ingiallito e anche un po' sporco. Eppure un libro usato e vecchio ha più storie da raccontare.

    Is this helpful?

    111andrea said on Jun 20, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Alla fine l'ho capito.

    L'ho capito dopo, ma alla fine l'ho capito.
    Mi è stata molto utile l'introduzione di Luciano Canfora nell'edizione che avevo. Non c'è dubbio che sia un libro con più livelli di lettura.
    L'effetto su di me è stato quello di certe conversazione che lì ...(continue)

    L'ho capito dopo, ma alla fine l'ho capito.
    Mi è stata molto utile l'introduzione di Luciano Canfora nell'edizione che avevo. Non c'è dubbio che sia un libro con più livelli di lettura.
    L'effetto su di me è stato quello di certe conversazione che lì per lì non ci colpiscono, ma poi ne cogliamo tutto il valore quando ci ripensiamo in un secondo momento e magari da soli.

    Is this helpful?

    Rossoprimo said on Jun 13, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Avrebbe voluto avere una coscienza fresca, così disse, fresca, e che gli chiedesse di compiere altri doveri, non i soliti, altri, dei nuovi doveri, e più alti, verso gli uomini, perché a compiere i soliti non c’era soddisfazione e si restava come se ...(continue)

    "Avrebbe voluto avere una coscienza fresca, così disse, fresca, e che gli chiedesse di compiere altri doveri, non i soliti, altri, dei nuovi doveri, e più alti, verso gli uomini, perché a compiere i soliti non c’era soddisfazione e si restava come se non si fosse fatto nulla, scontenti di sé, delusi."

    Is this helpful?

    Luca said on Apr 25, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi sono perso in queste pagine. Ho letto due volte questo libro. La prima volta cercando di coglierne le sfumature dei vari personaggi, la seconda per comprendere appieno lo stile di Vittorini. Un libro magnifico che consiglio di leggere e rileggere

    Is this helpful?

    Paolo Garelli said on Apr 25, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book