Corpo e libertà

Una storia tra diritto e scienza

Di

Editore: Cortina Raffaello

3.5
(4)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 350 | Formato: Altri

Isbn-10: 887078679X | Isbn-13: 9788870786798 | Data di pubblicazione: 

Ti piace Corpo e libertà?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
In questo libro viene indagato il conflitto tra autorità e libertà che ha comecampo la vita, la salute, il corpo degli individui. Si ricostruiscel'emergere, dall'inizio del Novecento, del corpo come oggetto di transazioniprivate: dai trapianti al baliatico fino al contratto di lavoro, che, di tuttii contratti in cui è implicato un essere umano nella sua dimensione fisica, èil paradigma e il rompicapo. Si racconta poi la storia del potere dei medici,a partire dall'Ottocento fino al suo attuale declino: i medici che, ad uncerto punto, sono costretti ad accettare la trasformazione del paziente in unsoggetto che si autodetermina, anche in condizioni estreme.