Correzione

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 156
| 43 contributi totali di cui 32 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
L'austriaco Roithamer, docente a Cambridge, in anni di febbrili progetti, costruisce per la sorella, l'unica persona da lui amata, un'abitazione a forma di cono in mezzo a un bosco. La risposta al regalo è la morte, il cono (rifugio, mausoleo, simbol ...Continua
newlife
Ha scritto il 07/07/18
Istigazione al suicidio o paradossale inno alla vita?
Non si può parlare di un libro di Thomas Bernhard senza parlare di lui, della sua poetica. Perché, molto prima dei contenuti dei suoi romanzi (in ogni caso sempre piuttosto tetri, cupi, intrisi di pessimismo), il lettore ha a che fare col suo modo di...Continua
Susanna L.
Ha scritto il 02/11/17
SPOILER ALERT
Austria. L'imbalsamatore Holler riempie di cellulosa un grosso uccello nero. È incredibile quanto sia tenace questa attività, quanta cellulosa riesca a stipare all'interno dell'animale, sembra che il gesto rasenti il disfacimento dei tessuti della cr...Continua
Susanna L.
Ha scritto il 02/11/17
SPOILER ALERT
Esistenza in estinzione
Austria. L'imbalsamatore Holler riempie di cellulosa un grosso uccello nero. È incredibile quanto sia tenace questa attività, quanta cellulosa riesca a stipare all'interno dell'animale, sembra che il gesto rasenti il disfacimento dei tessuti della cr...Continua
Maurizia
Ha scritto il 17/09/17
“Perché un corpo sia stabile è necessario che abbia almeno tre punti di appoggio, che non si trovino in linea retta, così Roithamer.”
L’Austria di “Correzione”, l’Austria del “mito asburgico” e l’Austria che ho conosciuto negli anni ’70 in cui tutto appariva ordinato e limpido, che fosse imbiancato di neve o che splendesse il sole, con i gerani sui balconi o le “Dachslavinen” che i...Continua
Ccriss
Ha scritto il 08/11/16

Bernard è magnifico ma bisogna essere un po' masochisti per leggerlo e apprezzarlo: evidentemente lo sono!


Antonio Di Leta
Ha scritto il Jan 19, 2018, 07:54
“La precipitazione mi era già sempre stata fatale, e Roithamer odiava la precipitazione più di ogni altra cosa, oggi tutto al mondo è precipitazione, così lui, si fa tutto a precipizio e sempre più a precipizio, non si aspetta per nulla, si fa tutto...Continua
Maurizia
Ha scritto il Aug 14, 2017, 18:06
Rothaimer vinse al tiro a segno 24 rose di carta gialla e le regalò tutte meno una ad una ragazza sconosciuta che nel passargli accanto gli aveva ricordato sua sorella. La rosa custodita è l'emblema della possibile felicità, di una chance che, sebben...Continua
Kobayashi
Ha scritto il Sep 28, 2013, 10:39
E in fondo ripartivo anche sempre subito da Altensam, e non appena ne avevo la possibilità andavo nella soffitta di Höller, che era anzitutto un rifugio di libri, un cosiddetto rifugio di libri e di testi, perché nella soffitta di Höller avevo raduna...Continua
Pag. 263
Kobayashi
Ha scritto il Sep 25, 2013, 20:35
E se non è la vita e se non è la natura è la lettura, è la vita e la natura della lettura, per lunghi, lunghi periodi sempre solo natura della lettura, vita fatta di libri, di riviste, di tutti i testi possibili, compensare la natura che è stata ampu...Continua
Pag. 185
Kobayashi
Ha scritto il Sep 25, 2013, 20:18
La sorella come sistemazione della sorella da parte di suo fratello, del suo folle, eccentrico fratello, sento dire, così Roithamer, eccentrico sottolineato, farla entrare nel cono, questo edificio folle, demente, eccentrico, blasfemo, insensato. ......Continua
Pag. 183

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi