Delitto (presunto) e castigo (temuto) di Petit Louis, delinquente da quattro soldi. Un romanzo di sconvolgente attualità.Tra i romanzi di Simenon che Adelphi sta ristampando e Il Circolo propone ai suoi Soci spuntano di continuo piccoli capolavori:
Ha scritto il 05/04/17
Continuo a leggere Giorgione con la perfida speranza che un giorno possa assegnargli 1 stellina del cazzo e scrivere "toh guarda che cagata mi hai scritto"... Niente, Giorgione continua per la sua strada e con Corte d'assise caccia fuori un romanzo p ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 19/12/15
Meno bello rispetto a "La camera azzurra", ma pur sempre una piacevole lettura
Ha scritto il 05/08/15
Un delinquente di mezza tacca vive alle spalle di piccoli furti e imbrogli, seduce vedove per farsi mantenere fino a che non verrà condannato per un omicidio che non ha commesso (seppur colpevole di occultamento di cadavere…). Un personaggio che non ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 11/06/15
Tempo fa:
“E' un mascalzone!.....dunque ha ucciso...”.
Questa è la storia che Simenon ci racconta in questo romanzo. Un processo per omicidio il cui imputato è, nella Francia perbenista e conformista anteguerra, sicuramente colpevole
...Continua
  • 6 mi piace
Ha scritto il 09/11/14
SPOILER ALERT
Louis Bert, da sempre chiamato Petit Louis, ha lasciato da qualche anno il lavoro di falegname perché poco redditizio. Lui aspira a una vita comoda e facile, ma al momento campa di piccoli espedienti oltre che di quanto gli passa la sua protetta e am ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi