Corto Maltese

I Classici del fumetto di Repubblica n. 1

Voto medio di 528
| 35 contributi totali di cui 33 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Una ballata del mare salato, la prima storia di questo libro, è uno dei testi sacri del fumetto moderno. Realizzata nel 1967 e ambientata agli inizi del secolo nei Mari del Sud, è la storia d'esordio di Corto Maltese, il marinaio che vivrà avventure ...Continua
Svalbard
Ha scritto il 25/03/17
Mancanza colmata
Amare i fumetti, e non aver mai letto “Una ballata del mare salato” è un po’ come amare la musica classica e non aver mai ascoltato la Nona sinfonia di Beethoven: un’assurdità. E tuttavia per me era proprio così. Quello che mi ha convinto a colmare q...Continua
Rudi
Ha scritto il 07/01/17
Il primo volume della collana “I classici del fumetto” ospita due storie che Pratt ha realizzato a distanza di dieci anni; la “Ballata” è del ’67, la “Favola” del ’77: la prima viene riprodotta in bianco e nero, la seconda a colori (di Patrizia Zanot...Continua
Imagus Comics...
Ha scritto il 07/01/14
Emblemi e stravaganze
UNA BALLATA DEL MARE SALATO - Corto Maltese è schivo, fascinoso, tenebroso; si libra sulle ali dell'avventura partendo prigioniero su una zattera e si accomiata libero, padrone solo di se stesso. Nasce negli anni Sessanta, ma è tanto anni Ottanta. Af...Continua
GianLuca
Ha scritto il 30/12/12
Tra una striscia e l'altra
Lento, colmo di dialoghi. Ci vuole attenzione e pazienza per leggere le nuvole di Pratt quando narra le avventure di Corto Maltese. E gli spazi tra una striscia e l'altra divengono spazio di riflessione e di attesa. Per qualcosa che forse non arriver...Continua
míol mór:...
Ha scritto il 09/03/12
Favola di Venezia Dopo Una ballata del mare salato, che era una scelta obbligata in quanto prima storia di Corto e primo capolavoro prattiano, ecco la scelta inattesa per questo volume. Anche se non del tutto imprevedibile: la Favola (un centinaio di...Continua

Lavinia
Ha scritto il Jun 15, 2010, 12:52
- Eh, ma che bella! Chissà perché mi fai ricordare un tango di Arola, che ascoltai nel cabaret della "Parda Flora" in Buenos Aires. - Forse c'era qualcuna che mi assomigliava? - No! Proprio perché non assomigli a nessuna avrei voluto incontrarti semp...Continua
Pag. 262
Lavinia
Ha scritto il May 24, 2010, 09:58
- E lei crede veramente che questa sua fortuna sfacciata le durerà per sempre? - E come no, mia cara... Quando ero bambino mi accorsi che non avevo la linea della fortuna sulla mano, e allora presi il rasoio di mio padre e zac... Me ne feci una come...Continua
Pag. 103

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi