Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Corto Maltese

Favola di Venezia

Di

Editore: Rizzoli Lizard

4.1
(76)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 102 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Spagnolo , Francese

Isbn-10: 8817034002 | Isbn-13: 9788817034005 | Data di pubblicazione: 

Genere: Comics & Graphic Novels

Ti piace Corto Maltese?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Corto Maltese è a Venezia, sulle tracce di uno smeraldo bello e di estrema purezza, la "Clavicola di Salomone". Esisterà davvero o sarà solo una leggenda? Non è dato saperlo ma, com'è noto, Corto ha una predilezione per le favole e si lascerà dunque trasportare da un vortice fortuito di incontri e avvenimenti nella mitica città dei dogi, dove sottile è il confine tra sogno e realtà...
Ordina per
  • 4

    Penso che Corto Maltese di Hugo Pratt sia una tappa obbligata per chi apprezza i fumetti. Aggiungo che parlare di fumetto è estremamente riduttivo perchè si è davanti ad un lavoro di elevatissimo valore artistico ed anche letterario. L'arte del racconto si snoda in Pratt nella perfetta simbiosi t ...continua

    Penso che Corto Maltese di Hugo Pratt sia una tappa obbligata per chi apprezza i fumetti. Aggiungo che parlare di fumetto è estremamente riduttivo perchè si è davanti ad un lavoro di elevatissimo valore artistico ed anche letterario. L'arte del racconto si snoda in Pratt nella perfetta simbiosi tra segno grafico e scrittura mai banale mai lasciata al caso ma sempre frutto della mano e della mente di un vero artista

    ha scritto il 

  • 2

    Extravaganza chic optional inclusi ma senza trama

    Futile divertissement semionirico in cui Corto Maltese salta di palo in frasca giustificando le idee raffazzonate e stanche come "extraveganza". Hugo Pratt, di fatto, sforna una storia senza né capo né coda, che a un esordiente sarebbe stata bocciata senza pietà. E non basta, a mio parere, l'aver ...continua

    Futile divertissement semionirico in cui Corto Maltese salta di palo in frasca giustificando le idee raffazzonate e stanche come "extraveganza". Hugo Pratt, di fatto, sforna una storia senza né capo né coda, che a un esordiente sarebbe stata bocciata senza pietà. E non basta, a mio parere, l'aver intriso la storia di simbologie massoniche a salvarla, giacché farne una lettura per soli iniziati non è nobile, ma soltanto snob. Lode solo ai disegni.

    ha scritto il 

  • 2

    Corto è tornato a casa (troppo presto)

    Un Pratt stanco, a mio parere. Troppo facili i riferimenti a personaggi illustri (D'Annunzio, Ipazia) e l'ambientazione veneziana, città nota per l'atmosfera magica che è in grado di ricreare naturalmente. Era meglio quando Venezia riecheggiva nelle parole dialettali degli indigeni polinesiani. ...continua

    Un Pratt stanco, a mio parere. Troppo facili i riferimenti a personaggi illustri (D'Annunzio, Ipazia) e l'ambientazione veneziana, città nota per l'atmosfera magica che è in grado di ricreare naturalmente. Era meglio quando Venezia riecheggiva nelle parole dialettali degli indigeni polinesiani.

    ha scritto il 

  • 5

    "Ci sono a Venezia tre luoghi magici e nascosti: uno in calle dell'amor degli amici; un secondo vicino al ponte delle maravegie; un terzo in calle dei marrani a san Geremia in ghetto. Quando i veneziani (qualche volta anche i maltesi...)sono stanchi delle autorità costituite, si recano in uno di ...continua

    "Ci sono a Venezia tre luoghi magici e nascosti: uno in calle dell'amor degli amici; un secondo vicino al ponte delle maravegie; un terzo in calle dei marrani a san Geremia in ghetto. Quando i veneziani (qualche volta anche i maltesi...)sono stanchi delle autorità costituite, si recano in uno di questi tre luoghi segreti e, aprendo le porte che stanno nel fondo di quelle corti, se ne vanno per sempre in posti bellissimi e in altre storie."

    Come dice il titolo, una meravigliosa favola ambientata in una Venezia notturna e surreale in cui, come dice Corto "...succedono cose incredibili...". E viene davvero voglia di bussare alla porta di una delle corti dei tre luoghi magici ed entrare in storie sempre diverse.

    ha scritto il 

  • 4

    Una nueva aventura de Corto Maltés, con sus logias masónicas, preciosos los dibujos de las calles de Venecia, la historia sin ser perfecta, me ha dejado bastante mejor sabor de boca que la de Mu.

    ha scritto il