Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Così è (se vi pare)

By Luigi Pirandello

(842)

| Paperback | 9788817014694

Like Così è (se vi pare) ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

"Vedi questi pazzi? Senza badare al fantasma che portano con sé, in se stessi,vanno correndo, pieni di curiosità, dietro il fantasma altrui! E credono chesia una cosa diversa." (Luigi Pirandello).

31 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Da leggere prima di Uno, Nessuno, Centomila

    Divertentissimo ed entusiasmante. Una commedia nicciana allo stato puro che finisce con un nulla di fatto, lasciando dubbi e incertezze, come una gran voglia di scoprire. La cecità delle persone e il continuo bisogno di farsi gli affari degli altri è ...(continue)

    Divertentissimo ed entusiasmante. Una commedia nicciana allo stato puro che finisce con un nulla di fatto, lasciando dubbi e incertezze, come una gran voglia di scoprire. La cecità delle persone e il continuo bisogno di farsi gli affari degli altri è stretto in questi tre atti di pura genialità.
    Consiglio di leggerlo prima di Uno, Nessuno, Centomila poiché aiuta nella comprensione di quest'ultimo, almeno secondo me.

    Is this helpful?

    Urchóideacha Bandia said on Mar 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'ennesima storia su un tema molto caro all'autore, il contrasto tra persone e personaggi, l'impossibilità di individuare una realtà univoca per tutti. Sicuramente molto pessimista, ma io lo amo alla follia, che posso farci?

    Is this helpful?

    Serena said on Jun 18, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Commedia geniale e brillante per dimostrare sempre la solita solfa, che la realtà non esiste, che noi siamo insieme tante persone o nessuna, dipende tutto da come ci vedono gli altri blablablabla. Si vabbè (ecco perché mio padre ripete sempre "Pirand ...(continue)

    Commedia geniale e brillante per dimostrare sempre la solita solfa, che la realtà non esiste, che noi siamo insieme tante persone o nessuna, dipende tutto da come ci vedono gli altri blablablabla. Si vabbè (ecco perché mio padre ripete sempre "Pirandello va preso a piccole dosi").
    La commedia è carina per la rappresentazione delle signore pettegole coi mariti :D

    Is this helpful?

    said on Apr 2, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Descrive il caso insolubile di un’identità sospetta: non sapremo mai se la donna che arriva alla fine della commedia è la seconda moglie del signor Ponza o la figlia della signora Frola; i due protagonisti sostengono ognuno una tesi opposta e la stes ...(continue)

    Descrive il caso insolubile di un’identità sospetta: non sapremo mai se la donna che arriva alla fine della commedia è la seconda moglie del signor Ponza o la figlia della signora Frola; i due protagonisti sostengono ognuno una tesi opposta e la stessa donna, chiamata a sciogliere l’enigma, afferma soltanto di essere così come appare a ciascuno. Impossibile dunque definire la verità e anche, di conseguenza, escogitare un finale positivo che rassicuri il pubblico e non lo lasci invece nell’ambiguità e nell’inquietudine.
    È l’eterno conflitto fra essere e apparire. Una società che non lascia scampo, un congegno sociale invadente e ostile. In questo caso una borghesia di provincia, covo di malelingue e di ipocrisia. È questo il meccanismo che porta la società stessa ad essere e a comportarsi in due modi diversi: l’essere se stessi e qualcun’altro. Come un gemello cattivo, come una copia di se stessi venuta male, un po’ come il gioco degli specchi, ma in questo caso lo sdoppiamento riproduce la copia al suo esatto contrario.

    Is this helpful?

    Perla ♫ said on Feb 22, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Esplicita in tutto e per tutto il pensiero pirandelliano riguardo alla questione della maschera. la trama è interessante solo che per chi già conosce il pensiero pirandelliano (o almeno per me è stato così) capisce già a metà del primo atto come la ...(continue)

    Esplicita in tutto e per tutto il pensiero pirandelliano riguardo alla questione della maschera. la trama è interessante solo che per chi già conosce il pensiero pirandelliano (o almeno per me è stato così) capisce già a metà del primo atto come la storia sarebbe andata a concludersi. d'altro canto per chi non apprezza ne conosce il modo di scrivere di Pirandello potrebbe risultare un pò ostica la comprensione. nonostante tutto un tre stelle meritato per me.

    Is this helpful?

    Emmy said on Feb 17, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Posso dire?

    Che palline! Mi sono sentita presa in giro per tutte le pagine di questa commedia,rimanendo indifferente al substrato filosofico che fa da base alla trama.
    Rircordo di avere assitito alla rappresentazione al teatro e di esserne rimasta molto colpit ...(continue)

    Che palline! Mi sono sentita presa in giro per tutte le pagine di questa commedia,rimanendo indifferente al substrato filosofico che fa da base alla trama.
    Rircordo di avere assitito alla rappresentazione al teatro e di esserne rimasta molto colpita! Però con il tempo si cambia. Ero giovanissima allora, e di certo non sapevo che la filosofia è quella cosa che fa rimanere tali e quali.
    Sono stata anche presa da un grande fastidio per quest'indagine paesana e l'unico pensiero che mi è venuto da dire è:
    perchè non si fanno i fatti loro?

    Is this helpful?

    Chiaratosta said on Oct 2, 2012 | 1 feedback

Book Details

  • Rating:
    (842)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 117 Pages
  • ISBN-10: 8817014699
  • ISBN-13: 9788817014694
  • Publisher: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  • Publish date: 2007-01-01
  • Also available as: Softcover , Others
  • In other languages: other languages English Books
Improve_data of this book

Margin notes of this book