Così crudele è la fine

Voto medio di 57
| 10 contributi totali di cui 10 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In una Roma attraversata da omicidi silenziosi ed enigmatici, che gettano una luce nera sulla città, il commissario Mancini per la prima volta dopo molto tempo accoglie la sfida con nuova determinazione. Perché ora Enrico Mancini non è più l'ombra di ...Continua
Aquila Reale
Ha scritto il 12/11/18
“Così crudele è la fine” è un romanzo ben scritto che vi ipnotizzerà con i suoi orribili delitti, le mutilazioni, la crudeltà di cui solo l’uomo è capace. Guarderemo, per fortuna a debita distanza, una vetrina dell’esistenza in cui sfilano vittime se...Continua
Luisellabi
Ha scritto il 26/10/18

letto tutto di un fiato.....mi è piaciuto e dovrò cercare gli altri due ...

Claire
Ha scritto il 19/08/18
Non sapevo facesse parte di una trilogia e così mi accorgo di aver iniziato con l'ultimo...Mi è piaciuto e, anche se alcuni personaggi sembrano un po' triti, la trama è comunque catturante. In alcune parti è però, secondo me, un po' "forzato" e quest...Continua
Cristian
Ha scritto il 28/06/18
Purtroppo questa è la fine ed è così crudele xchè con questo suo ultimo capolavoro, l'autore, Mirko, termina questa splendida trilogia... Una Roma tenebrosa e misteriosa fa da cornice a questo intricato caso dove il commissario Enrico Mancini, oltre...Continua
Elfo
Ha scritto il 23/06/18

Terzo( se non ricordo male) libro con Enrico Mancini e, forse qualche personaggio inizia un po’ a sentire la stanchezza. Trama intrigante come sempre ma la lettura non avvince completamente, pur restando comunque un buon poliziesco


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi