Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Così parlò Bellavista

Napoli, amore e libertà

By Luciano De Crescenzo

(74)

| Others

Like Così parlò Bellavista ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Luciano De Crescenzo, ingegnere della IBM, a quarantasette anni si è fatto crescere la barba. Questo fatto ha segnato una svolta nella sua vita, al punto da trasformarlo in scrittore, anzi, in filosofo. Ne è venuto fuori questo libro che, per quanto Continue

Luciano De Crescenzo, ingegnere della IBM, a quarantasette anni si è fatto crescere la barba. Questo fatto ha segnato una svolta nella sua vita, al punto da trasformarlo in scrittore, anzi, in filosofo. Ne è venuto fuori questo libro che, per quanto inauguri una collana umoristica, pretende anche di annunciare una filosofia. Però è vero che non ci si può fidare di nessuno, neppure di un dirigente di un'azienda multinazionale. Quale filosofia ci aspetteremmo da lui? Non certo che dia voce (come accade qui) a una serie di conversazioni "socratiche" di alcuni pat'e figlie partenopei, fra i quali primeggia il professore don Gennaro Bellavista: conversazioni colorite e spassose, ma che finiscono per proporci una vera e propria teoria dell'amore e della libertà. E c'è di più: questa filosofia viene illustrata da gustosi fattarielli colti al volo nella vita popolare napoletana, con le sue forme ingegnosissime e codificate di autoriduzione e di sproprio, tra cabale e caffè, gioco del lotto e penzamm'a salute. Così parlò Bellavista è davvero un libro insolito, e non solo perché è scritto da un ingegnere elettronico che concilia Socrate e Giuseppe Marotta. De Crescenzo infatti non condivide la virtuosa indignazione che in tanti ha suscitato l'arte di arrangiarsi e di sopravvivere dei napoletani. E' difficile dire se sia, la sua, nostalgia per il passato o insofferenza verso la "morale borghese"; come è difficile dire se il suo Bellavista sia un nuovo Epicuro che incede con la maschera dell'humour o un personaggio di Totò.

0 Reviews

Loginor Sign Upto write a review

Book Details

  • Rating:
    (74)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Others 242 Pages
  • ISBN-10: A000061088
  • Publisher: Edizione speciale per Chi,Donna Moderna,Grazia,Panorama,Tu,TV Sorrisi e Canzoni - Pubblicata su licenza della Arnoldo Mondadori Editore S.p.A, Milano
  • Publish date: 2005-05-01
  • Also available as: Mass Market Paperback , Paperback , Hardcover , Audio CD , Softcover
Improve_data of this book