Così parlò Zarathustra

Un libro per tutti e per nessuno

Voto medio di 4406
| 501 contributi totali di cui 357 recensioni , 142 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
L’idea di Così parlò Zarathustra balenò a Nietzsche come una folgorazione nell’agosto del 1881, in Engadina, «6000 piedi al di là dell’uomo e del tempo». Essa coincise con il rivelarsi dell’«eterno ritorno», la misteriosa intuizione ... Continua
Ha scritto il 30/05/17
...e così scrisse Nietzsche!
Approcciandosi a questo celebre libro del filosofo tedesco Friedrich Nietzsche, la prima domanda che ci si dovrebbe porre, per capire davvero ciò che si andrà a leggere, riguarda il nome del profeta. Perché Zarathustra e non Mosé, Gesù o ..." Continua...
  • 6 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il 21/05/17
«Cresce il deserto: guai a colui che nasconde deserti!». Il deserto, dunque: che non presenta segno di vita e di attività umana. E come si fa a desertificarsi? Chi può essere considerato un deserto? In definitiva, cosa significa deserto e che ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il 15/03/17
Come da postilla al titolo: un libro per tutti e per nessuno. libro difficile, di cui sicuramente avrò tralasciato o colto erroneamente qualche passaggio proprio perchè enigmatico, ma meraviglioso: nel bene e nel male, se oggi sono la persona che ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 18/10/16
Dove non si può amare, bisogna passare oltre.
A proposito di questa sua opera, Nietzsche disse di aver fatto all’umanità il più grande regalo che le sia mai stato donato. La frase non ha una via di mezzo: si condivide, o si respinge.Pensate che l’idea di questo capolavoro balenò ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 06/09/16
Il cuore della terra é d'oro
Corrente di pensiero, aneddoti, poesie ed un sottile filo di trama ad unire il tutto, Zarathustra va ad impattare sul tuo io profondo. Magari non sempre ci riesce, alcune parti sono talmente astratte e perse fra le sue stesse parole da non risultare ..." Continua...
  • 4 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Jun 26, 2016, 18:01
Giacché così parla a me la giustizia: "gli uomini non sono tutti uguali".
E neanche devono diventarlo!
  • Rispondi
Ha scritto il Jan 03, 2016, 22:05
Crederei solo a un Dio che sapesse danzare.E quando guardai, lo trovai serio, pesante, profondo, solenne: era lo spirito della gravità - e a cagion sua cade ogni cosa. Non con la collera, ma col riso si uccide. Uccidiamo allora lo spirito della ... Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 10, 2015, 17:58
E la tua ultima grandezza, o mia volontà, risparmiala per il momento estremo, - per essere inesorabile nella tua vittoria! Ah, chi non soggiacque alla propria vittoria!Ah, a chi non s'oscurò l'occhio in questo ebbro crepuscolo! Ah, a chi il piede ... Continua...
Pag. 162
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 13, 2015, 10:18
E' notte: ah, dover essere luce! E sete di cose notturne! E solitudine!E' notte: come una sorgente ora sgorga da me il mio desiderio, - desiderio di parlare.E' notte: ora parlano forte tutte le fontane zampillanti. E anche la mia anima è una ... Continua...
Pag. 91
  • Rispondi
Ha scritto il Mar 14, 2015, 14:30
Io e me sono sempre troppo presi dal loro colloquio:come sopportarlo, se non ci fosse un amico? ... la nostra fede in altri rivela in che cosa noi vorremmo credere in noi stessi. Il nostro anelare a un amico è ciò che ci tradisce...."sii almeno il ... Continua...
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Aug 23, 2016, 15:08
193
NIE 221
Donazione D'Alessandro, Fondo Di Tursi
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 23, 2016, 15:05
193.
NIE 228
Donazione D'Alessandro, Fondo Di Tursi
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi