Cos'è una ragazza

di | Editore: TEA
Voto medio di 318
| 32 contributi totali di cui 21 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Isabel, londinese, lavora, va in piscina una volta alla settimana, esce con leamiche... Una vita normale. Ma non per il ragazzo che si è innamorato di leiil quale, come contributo d'amore, ha deciso di diventarne il biografo. Cosìscopri ...Continua
Manuel1781
Ha scritto il 29/09/15
Con tutto il rispetto per l'autore, devo dire che raramente mi sono imbattuto in un libro così noioso. Un ibrido psicologico-filosofico scritto in maniera per lunghi tratti incomprensibile. Il titolo disattende ogni aspettativa. È una critica dura, l...Continua
Filos Isabela Filly
Ha scritto il 30/04/15
Riflessivo

La mia recensione è qui:
http://disequilibro.com/2015/02/06/cose-una-ragazza-di-alain-de-botton/

Rrf -...
Ha scritto il 05/12/12

de botton, io ti amo, però ogni tanto smettila

  • 3 mi piace
CLAUDIA
Ha scritto il 20/08/12
Donna giovane e bella ma di solito non si ritiene tale.
Non abituata a riempire queste inserzioni e pensa che la gente che lo fa dovrebbe fare amicizia coi vicini, mangia carote alla fermata dell'autobus, stanca di avere relazioni masochiste, ama il giardinaggio, buon guidatore, programma male i video, pr...Continua
  • 2 mi piace
Splendini
Ha scritto il 10/12/11
Un uomo decide di scrivere una biografia sulla propria fidanzata. Essendo l'approccio piuttosto meticoloso, come si può immaginare l'esito è disastroso. Originale e divertente. "Per rispondere a coloro che ritengono che la nobiltà della biografia e i...Continua
  • 1 mi piace

CLAUDIA
Ha scritto il Aug 20, 2012, 17:22
Sapere esattamente come una persona risponderebbe a qualcosa, senza bisogno che questa sia lì a dimostrarlo. Non era forse questo il simbolo perfetto di quando si conosce una persona sufficientemente bene?
Pag. 206
CLAUDIA
Ha scritto il Aug 20, 2012, 17:21
Si può dire che l'umanità si divida in tre categorie biografiche, elencate in ordine decrescente di importanza: a. Essere straordinari e tuttavia fare cose normali (sedersi su sedie, procreare) b. Essere normali e fare cose straordinarie (commettere...Continua
Pag. 196
CLAUDIA
Ha scritto il Aug 20, 2012, 10:52
Accusava se stesa di essere stata «una terribile stronza» dai dieci ai quindici anni e «una stronza di tanto in tanto» dai quindici ai diciotto. Aveva tormentato Louise Stobbs di dodici anni per il suo apparecchio dentario fino a farla piangere, avev...Continua
Pag. 183
CLAUDIA
Ha scritto il Aug 18, 2012, 17:49
Ognuno ha qualcosa da nascondere, perché tutti sospettiamo che se gli altri sapessero alcune cose su di noi non saremmo più amati.
Pag. 154
CLAUDIA
Ha scritto il Aug 16, 2012, 12:12
Sebbene le lusinghe potessero fare piacere, le critiche sembravano più sincere.
Pag. 117

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi