Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Cose che gli insegnanti non dicono

Come i bambini imparano e si costruiscono la propria storia

By Andrea Muni

(4)

| Paperback | 9788860815484

Like Cose che gli insegnanti non dicono ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Questo libro propone un nuovo approccio alla pedagogia e alla didattica, con particolare riferimento all’apprendimento della storia dei bambini. Si costruisce, come finzione verosimile, un dialogo tra un insegnante e alcuni bambini su un’antica guerr Continue

Questo libro propone un nuovo approccio alla pedagogia e alla didattica, con particolare riferimento all’apprendimento della storia dei bambini. Si costruisce, come finzione verosimile, un dialogo tra un insegnante e alcuni bambini su un’antica guerra che segna il passaggio dall’apogeo del mondo classico alla sua decadenza. Il dialogo si fa occasione di domande su cosa significhino per noi, oggi come nell’antichità, parole come “intelligenza”, “democrazia” o “progresso”. La didattica e la pedagogia si fanno teatro del mondo, specchio del reale e metafora della vita.

"Il testo di Muni è suggestivo e bello" (Giuseppe Barzaghi, Facoltà Teologica dell'Emilia Romagna)

"Ciascuno potrà sintonizzarsi sulla frequenza che più lo attrae e non rimarrà in nessun caso deluso" (Giovanni Grandi, Università di Padova e Istituto Internazionale "J. Maritain")

"Il libro di Muni è un utile contributo alle ricerche sulla didattica della storia" (Ivo Mattozzi, Università di Bologna e di Bolzano)

"Muni vuole affrontare e vivere il problema della didattica con modalità filosofica" (Graziella Falconi, giornalista)

"Un testo utile per riconsiderare la mediazione didattica in storia e l'importanza della riflessività docente" (Susanna Cancelli, "Scuola Italiana Moderna")

"Un libro interessante, originale e che farà discutere se riuscirà ad avere l'attenzione che merita" (Paolo Medeossi, "Messaggero Veneto"

"Un saggio che si pone a metà tra l'attualità e la continuità con i classici" ("Il Maestro" - mensile dell'Associazione Italiana Maestri Cattolici)

"Meraviglioso" (Silvana La Porta, "Aetna Net" e "La Sicilia")

0 Reviews

Loginor Sign Upto write a review

Book Details

  • Rating:
    (4)
    • 5 stars
    • 4 stars
  • Paperback 160 Pages
  • ISBN-10: 8860815487
  • ISBN-13: 9788860815484
  • Publisher: Armando Editore
  • Publish date: 2009-06-01
Improve_data of this book