Si chiama John, detto Crash perché a sei anni ha cozzato contro una cuginetta con tale violenza da mandarla a gambe levate, e da allora, pur di arrivare primo, ha continuato a fare crash nella vita e nel football. Al suo compagno di scuola Penn Webb, ...Continua
[radek]
Ha scritto il 16/09/16
[pensando che Gombrowicz che scrive su Nietzsche]
pensavo fosse la sceneggiatura del film volevo andarci mercoledì, a rivederlo al cinema il film a 2 euro grazie a franceschini questo governo adotta delle misure proprio da governo cinese rivoluzionario dico 2 euro per entrare al cinema qui c'è uno s...Continua
Angaranadriana
Ha scritto il 17/10/13

Un libro simpatico, che mi sarebbe piaciuto di più se non fosse finito in un modo così diretto. L'inizio è stato più entusiasmante della fine.

Alessdraco
Ha scritto il 29/04/12

Non me l'aspettavo che un bullo diventasse amico di una schiappa.

Pervinca B
Ha scritto il 08/04/12

Bello, dopo la delusione de 'La schiappa' non me lo aspettavo. La storia di un piccolo bullo che scopre di avere un cuore.

paperella
Ha scritto il 31/12/10

Simpatico, divertente, ben costruito. All'inizio è spietato, alla fine la conversione buonista è forse un po' troppo veloce e radicale.Comunque penso ancora che un libro per ragazzi debba trasmettere valori positivi, quindi: bello.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi