Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Crass bomb

L'azione diretta nel punk

Di

Editore: Agenzia X

3.4
(7)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 128 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8895029410 | Isbn-13: 9788895029412 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Curatore: Diy

Genere: Musica , Non-fiction

Ti piace Crass bomb?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Una testimonianza

    Il principale pregio del libro è quello di trasmettere una testimonianza della storia dei crass, soprattutto a coloro che sono troppo giovani per aver vissuto di prima mano la loro parabola.
    Traduzioni di interviste, dei testi e di scritti del collettivo, nonché un bell'apparato iconografic ...continua

    Il principale pregio del libro è quello di trasmettere una testimonianza della storia dei crass, soprattutto a coloro che sono troppo giovani per aver vissuto di prima mano la loro parabola.
    Traduzioni di interviste, dei testi e di scritti del collettivo, nonché un bell'apparato iconografico, ricostruiscono in maniera inevitabilmente frammentaria un'avventura complessa nel suo essere un groviglio inestricabile di azione politica, musica e vita.

    ha scritto il 

  • 3

    Il voto è troppo basso rispetto alla qualità, ma su Anobii manca la via di mezzo fra "bello" e "così così". Che poi sarebe l'esatto posto in cui sistemerei "Crass bobm". Perché è un lavoro ben fatto, ma resta un collage di interventi, testi tradotti, pagine di allegati ai dischi e opere di alcuni ...continua

    Il voto è troppo basso rispetto alla qualità, ma su Anobii manca la via di mezzo fra "bello" e "così così". Che poi sarebe l'esatto posto in cui sistemerei "Crass bobm". Perché è un lavoro ben fatto, ma resta un collage di interventi, testi tradotti, pagine di allegati ai dischi e opere di alcuni membri della band. Se letto dopo il libro di Berger uscito per Shake come mi è capitato a me, allora va benissimo. E' il giusto compendio. Ma serve un briciolo di preparazione iniziale. Uno dei momenti più interessanti (oltre a Last of the hippies) è l'introduzione di Philopat. Un libro comunque da avere.

    ha scritto il 

  • 5

    ovviamente il voto non è alla qualità della scrittura ma al meritorio sforzo fatto per preservare la memoria di questo gruppo di sognatori militanti che per sette anni hanno fatto sognare anche me.

    ha scritto il 

  • 3

    I Crass sono stati un gruppo fondamentale degli anni ottanta. Più collettivo politico che band musicale hanno dimostrato , con coerenza , che uno stile di vita consapevole e sostenibile ( per il pianeta) è possibile. Questo libretto edito da Agenzia x propone alcuni loro scritti e i testi di poes ...continua

    I Crass sono stati un gruppo fondamentale degli anni ottanta. Più collettivo politico che band musicale hanno dimostrato , con coerenza , che uno stile di vita consapevole e sostenibile ( per il pianeta) è possibile. Questo libretto edito da Agenzia x propone alcuni loro scritti e i testi di poesie e canzoni tratte dai loro album. Le tre stellette da me assegnate non fanno riferimento al contenuto del testo, ogni cosa scritta dai Crass è assolutamente interessante e rispettabile (non in senso borghese intendiamoci) , bensì alla struttura del libro che è a mio parere piuttosto misera. Per chi fosse interessato alla storia e alle idee del collettivo Crass è preferibile la lettura de "La storia dei Crass" edito dalla Shake edizioni, opera più completa dal punto di vista storico e biografico . "Crass bomb" risulta utile ,al limite,come compendio dato che propone un paio di scritti di Penny Rimbaud ( batterista e fondatore del gruppo) impossibili da trovare altrove nella traduzione italiana.

    ha scritto il