La raccolta Crepuscolario, apparsa nel 1923, raccoglie poesie scritte dal giovane Neruda dai quindici ai diciassette anni e rappresenta dunque il vero esordio letterario del grande poeta cileno. Poesie estremamente giovanili, dunque, ma alle quali ...Continua
Ha scritto il 16/10/11
Bellissima raccolta di Neruda, intessuta di immagini, sensazioni forti, dolcezza e passione.
Ha scritto il 31/01/09
Le mie parole ti sono piovute addosso come carezze.
Amo da tempo ormai il tuo corpo di madreperla assolato...
Ha scritto il 22/11/08
Le poesie giovanili di colui che rappresenta per me il più grande poeta di tutti i tempi
Ha scritto il 20/06/08
Pelleas e Melisanda: lessi solo questo, ne riporto una parte:a voi il giudizio...
Pelleas: Io andavo lungo il sentiero, tu venivi, il mio amore cadde tra le tue braccia, il tuo amore tremò nelle mie. Da allora il mio cielo di notte ebbe stelle e per raccoglierle la tua vita si fece fiume. Per te ogni roccia che toccheranno le
Ha scritto il 15/01/08
Spiaggia del sud
La dentata del mare mordela polpa aperta della costadove s'infrange l'acqua verdecontro la terra silenziosa.Cielo immobile e lontananza.L'orizzonte, come un braccio,circonda la frutta accesadel sole che cade nell'occaso.Davanti alla furia del mare

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi