Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Crimson Spell Volume 2

(The Crimson Spell)

By

Publisher: Media Blasters

4.1
(47)

Language:English | Number of Pages: 160 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Italian

Isbn-10: 1598832913 | Isbn-13: 9781598832914 | Publish date: 

Category: Comics & Graphic Novels

Do you like Crimson Spell Volume 2 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 3

    Un riuscito innesto tra fantasy e boys' love. Vol. 2.

    Seconda puntata di questa mini-serie in tre volumi.
    Può essere riassunta nella formula "more of the same", riproponendo gli stessi personaggi, le stesse situazioni, le stesse ambientazioni del primo volume.

    Questo episodio s'incardina attorno a un lungo attacco di demoni, con ...continue

    Seconda puntata di questa mini-serie in tre volumi.
    Può essere riassunta nella formula "more of the same", riproponendo gli stessi personaggi, le stesse situazioni, le stesse ambientazioni del primo volume.

    Questo episodio s'incardina attorno a un lungo attacco di demoni, con combattimenti magici e non, concluso con il duello fra un mago nero e il Fato Turchino che accompagna il protagonista. Il secondo è sconfitto e viene rapito dal mago cattivo (che pur avendo una lingua da serpente è donnissima e lunghochiomato anche lui. Ma se le ragazze giapponesi si eccitano per "uomini" così, come faranno a provare mai un orgasmo in vita loro? Persino una trans è troppo virile per loro, al paragone!).

    Il vero bersaglio del mago cattivo è però in realtà il giovane principe, la cui capacità di attingere alla forza demoniaca attraverso la sua spada e la sua metamorfosi in Bestia fa gola alle potenze del Male. Rapirne il compagno serve quindi solo a procurarsi un'esca per attrarlo nel Solito Castello Dove i Soliti Cattivi Vivono al Solito Modo, che è un incrocio fra i castelli di Disneyland e quelli di Las Vegas.

    Per avere successo, però, occorre spezzare il legame di attrazione fra i due giovanotti, tuttavia l'episodio si conclude con i due amanti, entrambi magicamente privati della memoria, che nonostante l'amnesia continuano ancora a desiderarsi ed attrarsi a vicenda, senza sapere perché.

    In questo episodio la conduzione della narrazione è particolarmente farraginosa e saltellante, limitandosi ad affastellare immagini ed eventi con la stessa cura e ordine di uno sversamento in una grande discarica a cielo aperto.
    Ciononostante l'innesto "contronatura" fra boys' love e fantasy continua a mantenere il suo fascino, almeno a sufficienza per farci desiderare di vedere come andrà a finire nel terzo volume (che purtroppo è uscito dal commercio immediatamente dopo la pubblicazione, per qualche vicenda editoriale non chiarita, e quindi chissà quando e se lo troverò).

    said on 

  • 4

    Quasi non ci credevo, oggi, quando sono entrata nella mia fumetteria di fiducia e mi son vista consegnare questo volume tanto agognato...
    Che dire, se non che spero di non dover aspettare anni per leggerne il seguito? *_______*

    said on