Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Criptocrazia

By Paolo Ferrari

(19)

| Softcover | 9788863930313

Like Criptocrazia ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

10 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Paco, Ginny, GP, Alex

    Ecco, questo è quello che avremmo potuto fare noi
    Peccato, davvero peccato.

    Is this helpful?

    PIRO said on Nov 29, 2011 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Brutto e col finale scontato. Più volte ho pensato di abbandonarlo ma poi mi sono ripromessa di vedere se c'era qlc speranza. Niente nessuna. Sembrava interessante ma è di una noiosità paurosa. E' troppo ripetitivo. Credo che lo scrittore debba capir ...(continue)

    Brutto e col finale scontato. Più volte ho pensato di abbandonarlo ma poi mi sono ripromessa di vedere se c'era qlc speranza. Niente nessuna. Sembrava interessante ma è di una noiosità paurosa. E' troppo ripetitivo. Credo che lo scrittore debba capire che se un messaggio non lo riesce a dare in poche parole è inutile spiegarlo più di tanto.

    Is this helpful?

    Sara 85s said on Feb 13, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    romanzo di mille speranze che si perdono nell'estenuante spiegazione della libertà. la storia dei personaggi principali è tirata troppo a lungo, le prime 60-70 pagine sono noiosissime e le scene di azione sono ridotte all'osso. per me non è da catalo ...(continue)

    romanzo di mille speranze che si perdono nell'estenuante spiegazione della libertà. la storia dei personaggi principali è tirata troppo a lungo, le prime 60-70 pagine sono noiosissime e le scene di azione sono ridotte all'osso. per me non è da catalogare come thriller. Di interessante c'è solo la presentazione che fa credere al lettore chissà quale trama coinvolgente ma la storia è lenta e di poco spessore. il tema dei c.d. criptocrati andava ampliata e invece anche questa rimane piatta. In conclusione l'idea è buona ma la stesura non è di qualità.

    Is this helpful?

    Pierl75 said on Feb 13, 2011 | Add your feedback

  • 31 people find this helpful

    La mediocrità del criptocrate

    Il racconto è scritto con estrema pulizia, però manca di ritmo; gli intermezzi appaiono come sfilacciate visioni di una realtà, scollegata dal resto della trama, che si riduce, in fondo, alla vita di ragazzi che dall'università passano alla vita adul ...(continue)

    Il racconto è scritto con estrema pulizia, però manca di ritmo; gli intermezzi appaiono come sfilacciate visioni di una realtà, scollegata dal resto della trama, che si riduce, in fondo, alla vita di ragazzi che dall'università passano alla vita adulta. Come superamento della linea d'ombra conradiana, Paolo Ferrari sicuramente mette in gioco nuove idee e la sua riflessione sulla libertà e sulle implicazioni della continua sorveglianza cui gli individui si sottopongono volontariamente e, quasi, con passione (social network, newsletter, cellulari, ecc.) è sicuramente interessante: purtroppo l'ibrido tra thriller, conte philosophique alla Ballard e romanzo di formazione non riesce, e il risultato è troppo piatto viste le premesse.
    Ho impiegato troppo per terminare la lettura, se leggo Ellroy non riesco a staccarmi dalla pagina (lo stesso vale per Peace, sia che parli del Maledetto United, sia che ricostruisca parte della storia giapponese con la sua ultima -per ora incompiuta- trilogia). Da un lato la lettura del romanzo è scorrevole, dall'altro da un noir o un thriller o anche da un romanzo mainstream -penso ad esempio all'ultimo Hiaasen che ho letto oppure a Richard Powers ecc.- mi aspetto altro, un coinvolgimento emotivo che chiaramente "Criptocrazia" non mi ha dato. Questo intendo per mancanza di ritmo. Il paragone con Peace è "stroncante" quasi per tutti, parliamo di uno dei maggiori narratori inglesi; gli intermezzi pensavo si legassero, cosa che non è avvenuta: sono fili disconnessi. A mio avviso manca un passo ulteriore che trasformi la vicenda in qualcosa di più invasivo nella vita del lettore.
    Nota: commento nato dallo scambio di e-mail con l'autore (via gmail o smartphone con gps integrato; alla seconda mail l'autore non ha mai risposto, forse sta leggendo Powers e/o Peace).

    Is this helpful?

    Enzo B said on Dec 12, 2010 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    E' curioso

    E' curioso trovare su un social network di libri recensioni di questo libro, che si scaglia contro il controllo operato attraverso Internet, i cellulari, ecc...
    E' curioso che nessun altro si sia accorto dell'incongruenza.

    Detto questo, il libro è b ...(continue)

    E' curioso trovare su un social network di libri recensioni di questo libro, che si scaglia contro il controllo operato attraverso Internet, i cellulari, ecc...
    E' curioso che nessun altro si sia accorto dell'incongruenza.

    Detto questo, il libro è bello, e se si pensa che lo scrittore è un esordiente, promette molto.
    Ha un'idea forte, dei momenti molto emozionanti e dei momenti molto teneri. Ha anche dei difetti (ritmo disuguale, finale deludente), che si spera migliorino col tempo

    Is this helpful?

    Roberto Danzo said on Dec 7, 2010 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Tre e un pohinino

    La disillusione. La perdita dei sogni giovanili della forza rivoluzionaria che alberga in ognuno di noi. Il fare a patti con la realtà. La libertà ... chi da ragazzo non ha anelato sogni rivoluzionari per la libertà. Poi si cresce e iniziano le disil ...(continue)

    La disillusione. La perdita dei sogni giovanili della forza rivoluzionaria che alberga in ognuno di noi. Il fare a patti con la realtà. La libertà ... chi da ragazzo non ha anelato sogni rivoluzionari per la libertà. Poi si cresce e iniziano le disillusioni, l'arrivare a patti con la realtà.
    L'ambientazione, secondo me, è secondaria.
    Vediamo se i semi piantanti in questo romanzo daranno i frutti con la prossima esperienza letteraria.

    Is this helpful?

    Alberto Tonelli said on Nov 8, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (19)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Softcover 464 Pages
  • ISBN-10: 8863930317
  • ISBN-13: 9788863930313
  • Publisher: Leone
  • Publish date: 2010-07-01
Improve_data of this book