Cristianesimo dell'inizio e della fine

Voto medio di 4
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
X.
Ha scritto il 01/05/16
Quinzio fa il punto della situazione sull'agonia del cristianesimo nel nostro tempo. Da leggere per un'interessante e lucidissima prospettiva sulle ragioni dell'indebolimento della fede cristiana, specialmente al livello della cultura. La ricostruzio...Continua
giovanni milone
Ha scritto il 19/03/15
.
la tenerezza ed il fuoco, la pietà e la storia, il silenzio e la salvezza questi i sigilli sul quale ruota la storia di sergio quinzio. il suo rapporto con la fine unico mezzo per far convivere la divinità e l’umanità ed infine il mistero ultimo dell...Continua
jonnybegood
Ha scritto il 18/03/14

non so che dire. per me è una esperienza nuova (sono ateo e non bevo te), ma quinzio mi ha sempre intrigato anche per la vita "esemplare" che ha condotto. forse mi spiego male. io leggo, scrivere non fa per me

PrimadelleSabbie
Ha scritto il 18/06/12
...qatsi
Nell'Antico Testamento la figura del malvagio insipiente è incarnata dall'idolatra, che adora gli oggetti fabbricati dalle sue mani. [...] L'idolo, di per sé, non serviva a nulla. Allo stesso modo, il trovare uno scopo agli oggetti che l'industria pr...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi