Voto medio di 1680
| 197 contributi totali di cui 147 recensioni , 46 citazioni , 0 immagini , 4 note , 0 video
Nella centralissima Via del Corno uomini e donne si amano e si odiano, si aprono ora alla gioia e alla speranza e ora si ripiegano nel dolore e nella morte. Firenze negli anni del fascismo, rivisitata con la freschezza di sentimenti e di colori con c ...Continua
Alessandro
Ha scritto il 09/09/18
Un vero romanzo corale, dove a essere protagonista è una via di Firenze, a due passi dal centro ma dal cuore popolare. Personaggi ben delineati dal punto di vista psicologico, in questo romanzo c'è spazio per ogni cosa: dalle feste ai lutti, dai trad...Continua
Angebet
Ha scritto il 04/05/18
Ingredienti: una strada in centro a Firenze negli anni ’20, i mestieri, abitudini, relazioni dei suoi umili abitanti (i “cornacchiai”), piccoli eventi quotidiani nei primi anni del fascismo, vari tipi di amore (coniugale, extraconiugale, omosessuale)...Continua
Padmin
Ha scritto il 25/06/17
Come butta quest’anno la Fiera?
Via del Corno è come Fifth Avenue, perché è la loro strada, dove abitano e si guardano dalla finestra. E la finestra di lui è bella come una finestra di Palazzo Farnese. Il ciabattino dice che il manganello e il suo padrone ne hanno fatte “più di Cac...Continua
Angelo
Ha scritto il 18/12/16
“La vita è una cella un po’ fuori dell’ordinanza, più uno è povero più si restringono i metri quadrati a sua disposizione. L’importante consiste nel sapere stabilire dentro di noi quell’equilibrio che fa il mondo vasto come il cielo”
Capolavoro assoluto, di quelli che lasciano il segno, “Cronache di poveri amanti” è la vita che scorre tutti i giorni con “annessi e connessi” e Vasco Pratolini la racconta con la ficcante semplicità di chi ha capito come funziona il meccanismo che r...Continua
Inviaggio
Ha scritto il 13/10/16
Capolavoro senza tempo

Capolavoro della narrativa italiana del Novecento. Memorabili le pagine sulla notte dell'assalto fascista e il ritratto della Signora.


Elly Chan10
Ha scritto il Feb 02, 2017, 06:53
"Ora capisco perché un anno fa eravamo più felici. Non è che le sventure ci abbiano tolto una parte della felicità. È che in questo anno noi abbiamo creduto di avere imparato molte cose, tante che ora vorrebbero uscirci di bocca tutte insieme e ci to...Continua
Elly Chan10
Ha scritto il Feb 02, 2017, 06:49
Esistono destini potenti e destini puerili: la scelta non dipende da noi.
Elly Chan10
Ha scritto il Jan 30, 2017, 17:09
Coloro di cui dovremmo maggiormente diffidare, sono gli ultimi sui quali vanno a cadere i nostri sospetti.
Elly Chan10
Ha scritto il Jan 30, 2017, 06:58
La morte procurata dalla mano dell'amico offeso, è più dolce della morte che viene dal nemico.
Elly Chan10
Ha scritto il Jan 29, 2017, 21:59
Ma dentro, proprio dentro ciascuno di noi, chi può leggere? Come si può dire di una persona: non c'è dubbio! se noi stessi siamo pieni di dubbi su noi stessi?

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Jul 18, 2016, 07:38
853.9 PRA 4891 Letteratura Italiana
Biblioteche...
Ha scritto il Jul 18, 2016, 07:21
853.9 PRA 7312 Letteratura Italiana
Biblioteche...
Ha scritto il Apr 21, 2016, 14:56
853.9 PRA 7312 Letteratura Italiana
Absit
Ha scritto il Oct 02, 2015, 13:04
n. 1 alto e n. 2 alto in cofanetto. Cronache di poveri amanti - Entrambi 2° rist. dell'aprile 1976 - In serie generale - Coste leggermente scure. Buoni.
Pag. 2

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi