Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Cronache marziane

By Ray Bradbury

(1176)

| Paperback | 9788804493822

Like Cronache marziane ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Scritto tra il 1946 e il 1950, Cronache Marziane è il resoconto della colonizzazione di Marte da parte dei terrestri: un racconto ricco di inventiva e di situazioni capaci di scolpirsi nell'immaginazione di generazioni di scrittori e di lettori. Ma è Continue

Scritto tra il 1946 e il 1950, Cronache Marziane è il resoconto della colonizzazione di Marte da parte dei terrestri: un racconto ricco di inventiva e di situazioni capaci di scolpirsi nell'immaginazione di generazioni di scrittori e di lettori. Ma è soprattutto il romanzo che segnò una svolta nella letteratura americana di fantascienza. Per la prima volta in queste pagine, infatti, Bradbury riesce genialmente a superare i limiti della narrativa di genere, ritrovando l'universalità simbolica della fiaba. Opera originalissima di uno degli scrittori più innovativi del Novecento, capolavoro della fantascienza "classica", Cronache Marziane conserva ancora oggi una profondità, un equilibrio e una vitalità straordinarie, che ne fanno uno dei libri più amati della letteratura contemporanea.

381 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    L'(eventuale) idiosincrasia per la fantascienza non vi susciti erronei pregiudizi nei confronti di siffatto tomo. Favole satiriche che vanno aldilà del genere in sé senza tradirne l'essenza originaria, e senza rinunciare ad esserne velata parodia. Co ...(continue)

    L'(eventuale) idiosincrasia per la fantascienza non vi susciti erronei pregiudizi nei confronti di siffatto tomo. Favole satiriche che vanno aldilà del genere in sé senza tradirne l'essenza originaria, e senza rinunciare ad esserne velata parodia. Con un'autoironia che consacra l'opera a classico moderno.

    Colonna sonora : Thievery Corporation - Take My Soul

    http://www.youtube.com/watch?v=ujB2-72_9BE&index=3&list…

    Is this helpful?

    Davide il Girovago said on Sep 19, 2014 | 4 feedbacks

  • 3 people find this helpful

    Si può dare cinque stelle a un libro appena iniziato, dopo solo il secondo racconto?

    Si può, si può, se il secondo racconto è spaziale come Ylla.

    (to be continued)

    Is this helpful?

    cc said on Sep 9, 2014 | 8 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Questo libro è semplicemente molto di più. La cattiveria, la consapevolezza dei temi trattati è invitante e assurda. Non sono uomini che sbarcano su Marte. È Marte, è un insieme di uomini e sensazioni e volontà. Le parole sarebbero sprecate, credo ch ...(continue)

    Questo libro è semplicemente molto di più. La cattiveria, la consapevolezza dei temi trattati è invitante e assurda. Non sono uomini che sbarcano su Marte. È Marte, è un insieme di uomini e sensazioni e volontà. Le parole sarebbero sprecate, credo che vada semplicemente messo in una lista che si chiama "cose da leggere per ricordare chi sei e cosa puoi essere".

    Is this helpful?

    mementomihi said on Sep 2, 2014 | 1 feedback

  • 2 people find this helpful

    Consigliato anche e soprattutto a chi, come me, non ama il genere fantascienza. Sarete costretti a fare un'eccezione.

    Is this helpful?

    Kathleen said on Sep 2, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una splendida serie di racconti da parte dell'autore di "fahrenheit 451", dove c'è poco di marziano e molto di umano. Poca "marzianità" e molta, moltissima, dolente "umanità".

    Is this helpful?

    Alberto Zeni said on Aug 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    never tired of reading it

    i've read this book many times, in the past. finally i found an original version and decided to try it.
    to me the book is still fresh, amazing, charming, seducing.
    even if it is not accurately scientific, even if it seems to jump back and forth from ...(continue)

    i've read this book many times, in the past. finally i found an original version and decided to try it.
    to me the book is still fresh, amazing, charming, seducing.
    even if it is not accurately scientific, even if it seems to jump back and forth from a distant future (the 21st century seen from the 1950s) to the present (the 1950s in this case), it is still one of the most profund, poetic and evoking book i've ever read.
    i like particularly the report of the first 3 missions, but all the stories are worth reading, and re-reading.
    i've always thought that the book was missing a story, called 'the blue bottle', that takes place on mars and could very well be part of the plot, so to speak. i still think this way.

    Is this helpful?

    Andrew "Ender" Wiggin said on Aug 4, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book