Crune d’aghi per cammelli

Voto medio di 55
| 8 contributi totali di cui 8 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Edgarda Solfanelli crede di essere una grande scrittrice, anche se la momento ha alle spalle un’unica ignominiosa pubblicazione della quale non vuole neanche parlare per motivi di decenza.
Geofla
Ha scritto il 01/08/15
Al primo approccio potrà magari sembrare una storia un tantino squinternata, ma la scrittura deliziosa, ironica, rotonda, assolutamente perfetta incita a superare le prime pagine. Poi, capitolo dopo capitolo, appare sempre più chiaro che non siamo di...Continua
AlessandraE
Ha scritto il 24/03/15
Esilarante. Forse un po' ripetitivo a momenti e forse eccessivo nel voler strappare un sorriso a tutti i costi in altri, però tutto sommato godibile, letto in un soffio e riso a crepapelle spesso e volentieri. Non so se è il primo libro dell'autrice...Continua
Domenico Fina
Ha scritto il 15/04/14

[si baciano]
"Con le mani un po' a caso, un po' ovunque, alla cieca. Credo quindi di aver sbattuto un gomito contro il muro e aver detto Ahia dentro la sua bocca, così il mio Ahia si è perso per sempre dentro di lui e chi lo trova più?"

Apple74
Ha scritto il 07/03/14

Edgarda quando scopri di non sopportare un personaggio di un libro perché ti somiglia troppo e allora non la sopporti e speri che le capiti il peggio ad ogni pagina!

D'Ascani Federica
Ha scritto il 29/01/14
E cacchio, Edgarda è il mio mito!
Edgarda Solfanelli. Una di noi. Una in cui è così semplice identificarsi, se si ha provato almeno una volta l'esigenza di scrivere, da renderla un'eroina moderna. Che poi, quando provi tale urgenza, quella di scrivere intendo, una volta, non la molli...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi