Crypto

Di

Editore: Mondadori

3.4
(9518)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 534 | Formato: Tascabile economico | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi tradizionale , Chi semplificata , Portoghese , Spagnolo , Danese , Catalano , Tedesco , Francese , Svedese , Olandese , Sloveno , Russo , Rumeno , Norvegese , Polacco , Ceco , Ungherese

Isbn-10: 8804569816 | Isbn-13: 9788804569817 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Copertina rigida , eBook , Paperback

Genere: Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli , Fantascienza & Fantasy

Ti piace Crypto?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Washington. La trentottenne Susan Fletcher, brillantissima mente matematica e responsabile della divisione di crittologia della National Security Agency, viene convocata d'urgenza nell'ufficio del comandante Strathmore. Qualcuno ha realizzato un programma capace di "ingannare" il più sofisticato strumento informatico di spionaggio al mondo, un supercomputer che può decodificare qualunque testo cifrato a una velocità strabiliante. Pochissimi conoscono l'esistenza di questa macchina, ideata per contrastare le nuove minacce alla sicurezza nell'era di Internet e in grado di controllare la posta elettronica di chiunque. La stessa NSA, nata per proteggere le comunicazione del governo americano e intercettare quelle delle potenze straniere, opera in semiclandestinità, al di fuori del controllo pubblico. Susan non si stupisce quando viene a sapere che "Fortezza Digitale", così è stato battezzato il programma, è frutto delle ricerche di un genio dell'informatica: il giapponese Ensei Tankado, handicappato dalla nascita per gli effetti del disastro atomico di Hiroshima, che dopo essere stato chiamato negli Stati Uniti a lavorare per l'NSA ha sbattuto la porta in faccia ai suoi capi quando si è accorto che il supercomputer rischiava di trasformarsi in un nuovo Grande Fratello. I suoi intenti sono nobili, ma la sua decisione di boicottare l'operato dell'NSA, mettendo il programma in rete e permettendo a chiunque di scaricarlo, rischia di creare l'anarchia e di assicurare libertà d'azione a spie e criminali.
Ordina per
  • 4

    「言情小說」果然是容易讀的,而且這個故事也足夠吸引人,所以從圖書館借出來三天之後就讀完了;它「插隊」了許多其他的書。

    原因只是我讀了一份「文化脈絡中的數學」期末報告,燃起試試看閱讀這個故事的興趣。我通常不借圖書館裡的小說(覺得它沾滿了細菌),可是「博客來」讓我等了兩個禮拜才說缺貨,所以我就只好去圖書館借閱了。其實每一屆的「文脈」期末報告都有很不錯的作品,我從裡面汲取新知。我花很多時間讀期末報告,原 ...continua

    「言情小說」果然是容易讀的,而且這個故事也足夠吸引人,所以從圖書館借出來三天之後就讀完了;它「插隊」了許多其他的書。

    原因只是我讀了一份「文化脈絡中的數學」期末報告,燃起試試看閱讀這個故事的興趣。我通常不借圖書館裡的小說(覺得它沾滿了細菌),可是「博客來」讓我等了兩個禮拜才說缺貨,所以我就只好去圖書館借閱了。其實每一屆的「文脈」期末報告都有很不錯的作品,我從裡面汲取新知。我花很多時間讀期末報告,原因之一是遇到好的作品我總設法回應幾句,其二就是我也許還會追查那個線索。這是「教學相長」的一種方式。

    故事的主題是一個「不可破解」的密碼,這明明是數學上不可能的事情,我知道作者無法提供解答,但是我倒是很好奇他要怎樣掰下去?結果,它果然是不可能的,故事裡號稱智商 170 以上的專家都不肯相信數學上不可能的事情就是不可能的,才會惹出這麼多麻煩。

    據說這是丹布朗的第一部作品,但卻是在他的《達文西密碼》聲名大噪之後才補譯成中文出版的。我覺得還算喜歡,唯一讓我感覺不高興的是,作者處理人命的手法太輕率,這個故事沒必要殺那麼多人。專寫軍事偵探小說的 Tom Clancy 應劇情需要可以殺更多人,可是他不會那麼輕率地殺人,就好像用 [Delete] 鍵那麼地輕鬆。

    最後紀錄一則軼事,故事裡有一則專家解不出來的「密碼」Withoutwax「無蠟」。其實它不是密碼(所以用數學解不出來),而是語源學。原來 Sincere 的字源是 sin cera == without wax,我在智利學到的少許西班牙文,包括 con 是 with 而 sin 是 without 的意思。而「無蠟」的意思是一座真實無瑕疵的雕刻品(不必用蠟來修補)。所以,在信末寫上 Withoutwax 就好像寫了 Sincerely。

    ha scritto il 

  • 3

    Non male: lo schema è già conosciuto, una corsa sviluppata su più scenari, ma comunque una buona corsa. Un bel libro da consigliare a chi ama rimanere in tiro e vuole scoprire il finale.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Il libro è strutturato bene, pur se dubito che, nella realtà, il vicecapo della NSA userebbe un civile per una missione di spionaggio. Nella storia comunque, funziona bene e l'intreccio è intrigante e ...continua

    Il libro è strutturato bene, pur se dubito che, nella realtà, il vicecapo della NSA userebbe un civile per una missione di spionaggio. Nella storia comunque, funziona bene e l'intreccio è intrigante e articolato. Si ha sempre la sensazione di avere la risposta finale sulle labbra, ma manca sempre qualcosa per darci la certezza finale.
    È perciò una soddisfazione proseguire nella ricerca della verità.
    Un buon thriller, specialmente per chi ama l'argomento cyberspionaggio.

    ha scritto il 

  • 4

    Lettura scorrevole, tema attuale, non bisogna mai dimenticare che le storie raccontate da Dan Brown sono "verosimili" non "vere". Altrimenti non si possono di certo apprezzare.

    ha scritto il 

  • 2

    non mi ha entusiasmato. ci sono troppi termini tecnici. ho avuto la fortuna di leggerlo su e-book e così ho potuto spesso collegarmi su wilkpedia per tradurre o capire certi termini. amo don brown ma ...continua

    non mi ha entusiasmato. ci sono troppi termini tecnici. ho avuto la fortuna di leggerlo su e-book e così ho potuto spesso collegarmi su wilkpedia per tradurre o capire certi termini. amo don brown ma questo lo pongo al livello della verità del ghiaccio e non dei grandi classici suoi

    ha scritto il 

  • 2

    tra numeri e informatica

    il libro non mi ha entusiasmato molto, 425 pagine di un storia molto "americana" che si sblocca al 50° capito, prima di questo è tutto un miscuglio di macchine cervellotiche che spiano, incastrate una ...continua

    il libro non mi ha entusiasmato molto, 425 pagine di un storia molto "americana" che si sblocca al 50° capito, prima di questo è tutto un miscuglio di macchine cervellotiche che spiano, incastrate una nell'altra..
    Alcuni personaggi "secondari" destano molta più attenzione della protagonista Susan. A me hanno rapito molto il giapponese Ensei Tankado e il ricco Tokugen Numataka che a fine libro si ritroveranno legati dal destino; altro personaggio interessante è l'egocentrico Hale.
    la scrittura è molto scorrevole, capitoli corti, all'ultimo si inizia a creare quella suspence alla Dan Brown che sfortunatamente finisce in pochi capitoli con la fine del libro.
    Consigliato a informatici e matematici a cui piaccia leggere, ai fan di Dan Brown e de "il codice da Vinci" un po' meno.

    ha scritto il 

  • 3

    Carino

    Il libro è ben scritto e di piacevole lettura. Come tutti i libri di Dan non mancano colpi di scena e personaggi originali. Contiene molti tecnicismi informatici e per chi non è pratico forse può anno ...continua

    Il libro è ben scritto e di piacevole lettura. Come tutti i libri di Dan non mancano colpi di scena e personaggi originali. Contiene molti tecnicismi informatici e per chi non è pratico forse può annoiare, chi ne capisce invece ne rimane talvolta perplesso. E' comunque un libro che si lascia leggere ma niente a che vedere con il Codice da Vinci. Riassumendo una buona lettura estiva

    ha scritto il 

Ordina per