A Washington è sabato pomeriggio quando Susan Fletcher, una delle più brillanti menti matematiche degli Stati Uniti, responsabile della divisione di crittologia della National Security Agency, viene convocata con urgenza nell'ufficio del ...Continua
Ha scritto il 29/10/17
Dan Brown non delude mai anche nel libro che molti lettori considerano come meno bello. Personalmente mi è piaciuto tantissimo, sia per lo stile dell'autore che ti tiene incollata alle pagine sia perchè è un thriller incentrato sull'informatica ...Continua
Ha scritto il 11/09/17
Come al solito Dan Brown non mi delude...ma qui credo si sia superato, meglio forse anche della saga del professor Langdon. Però devo dire che l'inizio è un po lento,ma dalla metà in poi comincia il vero "divertimento". È riuscitoa inserire ...Continua
Ha scritto il 01/08/17
Veramente banale, scontato, insulso. Letto perchè giaceva da anni nella libreria ed ora, finalmente, me ne libero
Ha scritto il 20/10/16
Crypto, l'ultimo romanzo di Dan Brown a uscire sul mercato italiano, ha per protagonista la Nsa, l'Agenzia di sicurezza nazionale degli Stati Uniti, che fa esattamente le cose che il libro racconta, almeno secondo le rivelazioni del dicembre 2005 ...Continua
Ha scritto il 25/06/16
troppa informatica
abbandonato perchè non mi prendeva a causa dei troppi termini tecnici e informatici. Non mi viene voglia di sapere il continuo

Ha scritto il Aug 27, 2017, 19:59
Il segreto che stava dietro a "senza cera" era molto divertente. Aveva origini antiche. Durante il Rinascimento, gli scultori spagnoli che commettevano un errore nello scolpire marmi costosi rattoppavano le imperfezioni con la cera. Una statua che ...Continua
Ha scritto il Jul 12, 2015, 16:42
Chi sorveglierà i sorveglianti.
Ha scritto il May 10, 2011, 21:34
Aveva cominciato dal cifrario del "quadrato perfetto" di Giulio Cesare.Cesare era stato il primo nella storia a scrivere in codice. Quando avevano cominciato a tendere imboscate ai suoi messaggeri per sottrarre loro i dispacci segreti, aveva ...Continua
Pag. 23
Ha scritto il May 10, 2011, 21:26
Il segreto che stava dietro a "senza cera" era molto divertente. Aveva origini antiche. Durante il Rinascimento, gli scultori spagnoli che commettevano un errore nello scolpire marmi costosi rattoppavano le imperfezioni con la cera. Una statua che ...Continua
Pag. 389
Ha scritto il May 10, 2011, 21:21
Quis custodiet ipsos custodes. «Chi sorveglierà i sorveglianti!»
Pag. 355

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi