Cultura e imperialismo

Letteratura e consenso nel progetto coloniale dell'Occidente

Voto medio di 93
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un lavoro di indagine letteraria e storica sulle complicità della cultura con il progetto egemonico di vecchi e nuovi imperi, da "Cuore di tenebra" di Conrad a "Mansfield Park" della Austen, dall'"Aida" di Verdi a ...Continua
Romina Angelici
Ha scritto il 10/01/15
Per me è stato interessante il capitolo su Jane Austen e l'impero. Innanzitutto perché si è voluto prestare attenzione a come l'imperialismo veniva percepito a fine settecento, nella letteratura e poi perché confuta la tesi per cui Jane Austen sarebb...Continua
[radek]
Ha scritto il 12/11/12

ho visto una pubblicità, su <<giallo>> una
pubblicità sui film che fa la rete

la colonna sonora è uno di quei valzer
che si ascoltano il primo gennaio

da vienna ai gialli

Albertine
Ha scritto il 21/07/11

Tre stelline non per il libro in sé, ma perCHé ho fatto una faticata a studiarlo!! :)

Urlich
Ha scritto il 07/12/08

Ideologico. Numerosi strafalcioni.

rayuela
Ha scritto il 21/06/08

Uno studio fondamentale per chiunque voglia avvicinarsi con occhi diversi alla cultura occidentale otto-novecentesca.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi