Cuore d'inchiostro

Voto medio di 2978
| 308 contributi totali di cui 272 recensioni , 36 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Meggie ama i libri. E li ama moltissimo anche il padre Mo, che però rifiuta di leggerli a voce alta. Se lo facesse, infatti, porterebbe la vita nei libri e i personaggi dei libri alla vita. In una notte crudele lesse "Cuore d'inchiostro" e un malvagi ...Continua
Fefi
Ha scritto il 22/06/18
La storia è piacevole, le citazioni ad inizio di ogni capitolo sono carine, ma succede poco e niente. Per fortuna il tutto si legge velocemente. Il finale me lo aspettavo più fantasioso e i personaggi un po' meglio caratterizzati. Spero che nel secon...Continua
Francesca R
Ha scritto il 03/08/17

Ho apprezzato di più il film....da vedere rigorosamente con i bambini

Lucia Lombardo
Ha scritto il 21/01/17
Ho sentito parlare della trilogia di Cuore d'inchiostro da diverse booktubers e, sebbene consapevole del fatto che si tratti di un romanzo per ragazzi, ho deciso di leggere almeno il primo volume. E devo dire che non mi ha deluso. Innanzitutto perchè...Continua
Bravo chi legge
Ha scritto il 18/09/16
ll romanzo parla di Mo e Meggie padre e figlia, Mo è un rilegatore ed ha una dote che Meggie non conosce e quando a casa loro si presenta uno strano individuo con una martora cornuta, il padre non da spiegazioni su chi sia lo sconosciuto alla ragazza...Continua
Barone di Rondò
Ha scritto il 07/09/16
SPOILER ALERT
Alcune belle trovate, ma le aspettative rimangono deluse

Bella l'idea del personaggio Lingua di fata; bella (molto) l'idea di Fenoglio che riscrive il libro per salvare i suoi amici... però alla lunga le cadute di ritmo appesantiscono la lettura.
Peccato.


Sentiero92
Ha scritto il Jan 04, 2016, 13:32
"La paura annienta tutto" le aveva detto una volta Mo "La ragione, il cuore e anche l'immaginazione"
Pag. 108
Crippe 90
Ha scritto il Nov 14, 2015, 08:07
-Ma scusa, lo dici sempre anche tu: i libri devono essere pesanti perchè dentro hanno il mondo intero-
Pag. 23
ApettaVale
Ha scritto il Dec 13, 2012, 16:24
[...] I libri erano l'unica realtà dove esistessero la compassione, il conforto, la felicità... e l'amore.
Pag. 392
sweetvalentina
Ha scritto il Nov 24, 2012, 13:20
Come Mo aveva detto un giorno, scrivere storie, in fin dei conti, ha un po' a che fare con la magia.
Pag. 487
sweetvalentina
Ha scritto il Nov 24, 2012, 13:18
I libri amavano tutti coloro che li aprivano, offrivano protezione e amicizia senza pretendere nulla in cambio. Non ti abbandonavano mai, nemmeno quando li maltrattavi.
Pag. 392

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi