Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Cuore di cane

Di

Editore: Newton Compton

3.9
(4838)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 98 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Russo , Chi tradizionale , Tedesco

Isbn-10: A000009089 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Altri , Copertina rigida , Tascabile economico , eBook

Genere: Fiction & Literature , Political , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Cuore di cane?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    ottimo libro

    Simpatico e divertente nella prima parte, nella seconda diventa un po' più impegnato. Si legge comunque in poco tempo. Nel complesso molto piacevole.

    ha scritto il 

  • 5

    Ma quanto mi piacciono i russi, a me

    Finalmente tornata ai miei amati russi, ho ritrovato questa perla del Maestro Bulgakov, che come tutti i suoi compaesani non mi delude mai...
    Il libricino è apparentemente molto semplice e intrinsecam ...continua

    Finalmente tornata ai miei amati russi, ho ritrovato questa perla del Maestro Bulgakov, che come tutti i suoi compaesani non mi delude mai...
    Il libricino è apparentemente molto semplice e intrinsecamente molto ermetico. Chi sono i buoni? Ognuno può vederci quello che crede. Io credo che i russi siano sempre una spanna sopra il bene e il male, e non si limitino mai alla dicotomia bianco/nero.
    Sarò di parte, ma che ci posso far?

    ha scritto il 

  • 4

    Che si può dire? Un libro davvero bizzarro, a suo modo geniale. Molta della sua efficacia va però perduta nella traduzione (e non certo per demerito del traduttore).

    ha scritto il 

  • 4

    Un uomo con le sembianze di un cane o un cane che assume le sembianze di un uomo? Qual è la vera identità di Pallino? È proprio questo che mi sono chiesta mentre leggevo questo testo. È più umano l'uo ...continua

    Un uomo con le sembianze di un cane o un cane che assume le sembianze di un uomo? Qual è la vera identità di Pallino? È proprio questo che mi sono chiesta mentre leggevo questo testo. È più umano l'uomo oppure la bestia?
    Il novello dottor Frankestein, Filip Filipovič Preobraženskij cerca di trovare la soluzione a questo enigma trasformando un tenero randagio bisognoso di affetto in un uomo a tutti gli effetti e scoprendo che non si può fregare Madre Natura, neppure volendo. Oltretutto scoprirà che non c'è nulla di più umano di un cane e che non esiste nulla di più bestiale di un uomo.

    ha scritto il 

Ordina per