Cuore di tenebra

Voto medio di 8.505
| 816 contributi totali di cui 701 recensioni , 114 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Ha scritto il 01/09/17
Denso ed evocativo
Cuore di Tenebra è tanto breve quanto intenso, non un romanzo bensì un racconto molto lungo, suddiviso in tre grandi capitoli evocativi, l'ultimo in primis, e nonostante la sua lettura non richieda tantissimo tempo, la sua comprensione potrebbe ..." Continua...
Ha scritto il 21/08/17
Frasi dal libro
“Gridò in un sussurro a qualche immagine, a qualche visione – gridò due volte, un grido che non era più di un respiro.
L’orrore! L’orrore!”
https://frasiarzianti.wordpress.com/2017/08/21/cuore-di-tenebra-joseph-conrad/
Ha scritto il 28/05/17
Cuore di Tenebra si legge in un pomeriggio, ma possono volerci anni per comprenderlo a fondo. La lettura è dura, faticosa, zoppicante: ha bisogno di attenzione e pazienza. E spesso il suo significato si nasconde dietro parole che dicono altro. ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 19/04/17
Finito di leggerlo si rimane piacevolmente perplessi. E nonostante il Kurtz originale sembra più un personaggio venuto fuori da un misto tra The Walking Dead e Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo, ripensando a Coppola e a come abbia trascritto ..." Continua...
Ha scritto il 08/04/17
«[...] Due volte, con voce bassa, lanciò verso non so quale immagine, quale visione, un grido che non era che un soffio: «L'orrore! L'orrore!».Apparso per la prima volta sul «Blackwood's Magazine» nel 1899 diviso in tre episodi, "The Heart of ..." Continua...
  • 6 mi piace
  • 4 commenti

Ha scritto il Sep 17, 2017, 08:43
“L'intimità cresce presto laggiù”
Ha scritto il Sep 17, 2017, 08:43
“Non c'era nulla al di sopra o al di sotto di lui, e io lo sapevo.”
Ha scritto il Sep 17, 2017, 08:43
“Quella terra selvaggia, però, l'aveva scoperto presto, e si era vendicata su di lui in modo terribile della fantastica invasione. Credo che gli avesse bisbigliato cose di lui che egli non sapeva, cose che non aveva neppure immaginato prima di ... Continua...
Ha scritto il Sep 17, 2017, 08:43
"E da destra a sinistra lungo la riva si muoveva l'apparizione selvaggia e magnifica di una donna.Camminava con passi misurati, drappeggiata in stoffe a righe e frange, calpestando orgogliosa la terra con un tintinnio e un luccichio di barbari ... Continua...
Ha scritto il Sep 17, 2017, 08:42
“La terra selvaggia gli aveva accarezzato la testa ed eccolo lì, calvo come una palla – una palla d'avorio; lo aveva sfiorato e – guarda – era appassito; se l'era preso, l'aveva amato, abbracciato, gli era entrata nelle vene, aveva ... Continua...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi