Cuori neri

Voto medio di 273
| 35 contributi totali di cui 34 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 1 video
Luca Telese ricostruisce in "Cuori neri" i ventuno delitti di cui furono vittime giovani di destra nella guerra spietata degli anni di piombo, dedicando un capitolo all'omicidio di ciascuno dei caduti del MSI e del Fronte della Gioventù, da Ugo ...Continua
Ha scritto il 19/05/13
Un'operazione geniale che risponde a una domanda politica latente e fonda un genere editoriale. Grandissimo, Luca
  • 1 mi piace
Ha scritto il 25/07/12
Vale la pena leggere questo libro solo per le storie meno "famose" che vengono raccontate.Il modo di presentare i fatti usato da Telese è indubbiamente fluido e accattivante.Davvero un ottimo ritratto di quegli anni, indispensabile per capire i ...Continua
Ha scritto il 11/03/12
Mi urtano un po’ le recensioni (qualcuna anche qui) che non riescono a uscire dagli schemi mentali e ideologici di un’epoca grazie a dio passata da diversi anni (non che questa sia migliore: ogni epoca è caratterizzata dalle proprie ...Continua
  • 4 mi piace
Ha scritto il 17/07/11
Il giornalista Luca Telese ricostruisce in questo libro 21 delitti che insaguinarono l’Italia negli anni ’70, i cossidetti “anni di piombo”. Filo conduttore , il fatto che tutte le vittime furono persone (quasi tutti giovanissimi) militanti ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 30/01/11
Gli anni di piombo
Una bella descrizione di come l'ideologia renda completamente inutili l'intelligenza, la sensibilità e la ragione di ciascuno di noi. Gli anni '70 sono stati una specie di guerra civile dove i morti, rossi e neri, sono diventati solo simboli ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Ha scritto il Sep 28, 2015, 16:12
Sergio Ramelli
Autore: ZPM

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi