Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Rechercher Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Cyrano De Bergerac

By

Editeur: Gallimard-Jeunesse

4.5
(2547)

Language:Français | Number of pages: 461 | Format: Paperback | En langues différentes: (langues différentes) English , Italian , Spanish , German , Portuguese , Catalan , Dutch , Indonesian

Isbn-10: 2070409317 | Isbn-13: 9782070409310 | Publish date: 

Aussi disponible comme: Others , Mass Market Paperback , Leather Bound , Hardcover

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Romance

Aimez-vous Cyrano De Bergerac ?
Devenez membre de aNobii, voyez si vos amis l'ont lu et découvrez des livres du mème genre!

Inscrivez-vous gratuitement
Description du livre
Sorting by
  • 4

    ah... l'amour!

    Un po' faticoso l'inizio, poi quando si entra nel vivo della famosa storia d'amore si fa più facile e godibile. Finale in crescendo... una grande storia d'amore, pur con tutte le peculiarità del caso e dei tempi passati, che talvolta ci fanno sorridere, con qualche lacrima :)

    dit le 

  • 5

    Fantastico!

    Essendo una commedia divisa in atti, è un po' impegnativa nella lettura, ma, ragazzi, che ironia! Che dialoghi! Veramente uno spasso incredibile.

    dit le 

  • 5

    Ricordarlo o prenderlo per il... naso?

    La storia è risaputa, il cavaliere Cirano, dal naso mostruosamente grande, non riesce a confessare il suo amore a Rossana. Lei ama solo lei e lo sa, lei ama solo lui e crede di amare un altro. L'amore per questa donna è disperazione: ama un solo uomo e lo perde due volte.

    dit le 

  • 2

    Rostand, Edmond (1897). Cyrano de Bergerac (trad. Cinzia Bigliosi Franck). Milano: Feltrinelli. 2009. ISBN: 9788807822117. Pagine 285. 0,99 €


    Un’altra offerta-lampo di Amazon, tre classici a 99 centesimi l’uno.


    Comprato perché Morgaine, che l’aveva letto nell’originale francese, mi ...continuer

    Rostand, Edmond (1897). Cyrano de Bergerac (trad. Cinzia Bigliosi Franck). Milano: Feltrinelli. 2009. ISBN: 9788807822117. Pagine 285. 0,99 €

    Un’altra offerta-lampo di Amazon, tre classici a 99 centesimi l’uno.

    Comprato perché Morgaine, che l’aveva letto nell’originale francese, mi aveva detto che era bellissimo, che lo aveva divorato in un baleno e aveva passato il tempo a piangere.

    Devo avere il cuore di pietra, perché non mi è piaciuto per niente, ho trovato la storia scontata (con lo meno spessore drammaturgico del Rigoletto, anche se sotto il profilo narratologico la storia è la stessa: uno scambio di persona andato a finire male), il modo di raccontarla stucchevole (confesso di capire poco la scrittura teatrale, con tutti quegli a capo), il brio più da Ferrarelle che da champagne…

    Per di più, il bacio non è per nulla «un apostrofo rosa tra le parole t’amo», come sui cartigli dei baci Perugina, ma «un punto rosa sulla i di amor mio» (pos. Kindle 3223): certo più vicino all’originale francese («Un point rose qu’on met sur l’i du verbe aimer», pos. 5357), ma insomma, un altro anticlimax.

    dit le 

  • 5

    Cyrano è la serie di puntini rosa tra le parole pura... poesia!

    Cyrano è un uomo, un uomo che non si vergogna dei suoi sentimenti, anche se li nasconde fino alla fine. Un uomo affascinante, attraente capace di usare mente e lingua. Pura Poesia...

    dit le 

  • 5

    Giacomo: Non c'è bisogno che ti spieghi chi è Cyrano, che per altro interpreto io... un personaggio poetico, romantico. E' innamorato di Rossana, ma si vergogna a tal punto del suo naso che non solo si nega quell'amore, ma aiuta Cristiano, bello ma stupido, a conquistare Rossana.
    Giovanni: Ecc
    ...continuer

    Giacomo: Non c'è bisogno che ti spieghi chi è Cyrano, che per altro interpreto io... un personaggio poetico, romantico. E' innamorato di Rossana, ma si vergogna a tal punto del suo naso che non solo si nega quell'amore, ma aiuta Cristiano, bello ma stupido, a conquistare Rossana. Giovanni: Ecco, Cristiano, quello stupido, lo faccio io... (Aldo, Giovanni e Giacomo, Chiedimi se sono felice)

    Ha deciso di vivere senza compromessi, libero di fare e di dire ciò che vuole.

    dit le 

  • 4

    Il problema di queste opere è la traduzione. Se le traduci cercando di rispettare la rima e il metro rischi di stravolgere le frasi e di allontarle dall'originale. Se trasformi il tutto in prosa si perde la musicalità data dalla rima(che in questo caso poi è di fondamentale importanza).
    Mi è piac ...continuer

    Il problema di queste opere è la traduzione. Se le traduci cercando di rispettare la rima e il metro rischi di stravolgere le frasi e di allontarle dall'originale. Se trasformi il tutto in prosa si perde la musicalità data dalla rima(che in questo caso poi è di fondamentale importanza). Mi è piaciuto, ma manca un qualcosa nella traduzione che ho letto che sicuramente è presente invece nel testo originale. A volte vorrei conoscere bene il francese per apprezzare di più questi grandi classici.

    dit le 

Sorting by