L'opera che ha per protagonista uno dei personaggi più celebri e amati della storia del teatro, il fiero guascone Cyrano de Bergerac, l'eroe di grandi temerarie imprese e di un infelice amore, in una una nuova traduzione. Un bacio, dopo tutto ... Continua
Ha scritto il 28/02/17
Ho recentemente visto in tv una versione teatrale di questo immortale capolavoro di Rostand, e mi è tornato in mente questa bellissima storia che, tra l'altro, è stato il primo testo teatrale che ho letto.Penso che tutti, iconograficamente, ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 04/01/17
Cirano è figlio unicoPerché non ha mai trovato il coraggio di rifarsi il nasoE non ha mai scritto un verso per adulare i potentiE non ha mai tradito un compagno guasconeE non ha mai servito le guardie del CardinaleMa ha combattuto valorosamente ..." Continua...
  • 19 mi piace
  • 2 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 21/11/16
Amare l'amore
Difficile valutare un'opera di questa portata. Se da una parte si fa una fatica enorme a leggerne le scenografie vere e proprie, che interrompono la trama descrivendo la scena teatrale; dall'altro devo ammettere che è un capolavoro di una dolcezza e ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 30/10/16
E’ una storia d’amore e di nasi.Le storie di nasi abbondano in letteratura c’è il naso di Gogol, c’è quello lungo e ligneo di Pinocchio, c’è quello di Moscarda nel pirandelliano Uno nessuno centomila che un giorno si guarda allo ..." Continua...
  • 23 mi piace
  • 19 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 22/09/16
Rossana è una... °v°
Se c'è una cosa in cui credo con estrema convinzione è che l'amore lo si dà alle persone sbagliate più spesso di quanto uno non speri. Questa cosa era vera 119 anni fa, quando quest'opera uscì per la prima volta, ed è vera ancora oggi. Con un ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Dec 27, 2016, 13:53
«CYRANO: Lo so bene che alla fine mi vincerete;
non importa: io mi batto! Mi batto! Tetragono a ogni ricatto!»
Pag. 274
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 05, 2015, 17:15
Perché ce le ho di dentro le mie distinzioni!Io non mi attillo, no, come uno sfarfallino,ma sono assai più netto, se son meno carino:Chè io non uscirei, vedi, per negligenza,con la minima macchia sul cor, con la coscienzaancora sonnacchiosa, con ... Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il Jun 16, 2015, 16:55
"Perché noi siamo quelli che hanno per amante un sogno nella bolla d'un nome scintillante"
Pag. 106
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 31, 2013, 15:32
Il mio cuore non ti lasciò mai sola un secondo; io sono, e sarò anche all'altro mondo, colui che t'ama senza misura.
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 14, 2013, 20:11
...son solo un'ombra, io, e voi uno splendore!
Pag. 171
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Ha scritto il Dec 05, 2014, 19:45
Cyrano
Autore: Francesco Guccini
  • 2 mi piace
  • Rispondi

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi