Da A a X

Lettere di una storia

Voto medio di 91
| 67 contributi totali di cui 24 recensioni , 43 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Che cosa fa la scrittura se non convocare gli assenti, riportare a noi chi è lontano, trattenere al nostro fianco i morti e i non ancora nati, tessere e ritessere il nostro passato, immaginare il futuro e le persone con cui vorremmo condividerlo? A’i ...Continua
Piperitapitta
Ha scritto il 28/04/18
Ovunque, in nessun dove.
A'ida scrive a Xavier lettere d'amore e di resistenza. Ai'da è libera, Xavier è in carcere, condannato a due ergastoli per attività terroristiche. A'ida e Xavier non sono sposati (e continuano a negargli il permesso per farlo) e per questo l'unico st...Continua
Patrizia Niutta
Ha scritto il 06/04/18
Ogni notte ti metto insieme - osso per osso, delicatamente
A’ida scrive a Xavier, rinchiuso in carcere, condannato a due ergastoli. Lei non può andarlo a trovare, perché non sono sposati e la loro richiesta di matrimonio è respinta più volte. Le lettere che si scambiano superano il muro alto e grigio che li...Continua
Rumble_Fish
Ha scritto il 11/12/16

Non averne mai abbastanza delle belle lettere d'amore

Biblioteca San...
Ha scritto il 25/08/14
"Da A a X: lettere di una storia" di John Berger
“Dire la verità? Parole torturate finché non si arrendono al loro esatto opposto; Democrazia, Libertà, Progresso, quando vengono rimandate nelle loro celle, sono incoerenti. Poi ci sono altre parole, Imperialismo, Capitalismo, Schiavitù, alle quali è...Continua
Crash
Ha scritto il 28/11/11
Ho assistito a un incontro con l'autore (che è anche pittore, sceneggiatore, critico d'arte) e mi era sembrato simpatico e strampalato (per non dire ubriaco...ehm): all'uscita sono rimasta incuriosita da questa storia (un uomo è in carcere accusato d...Continua

LaMeticcia
Ha scritto il Jun 20, 2014, 13:50
...amore non è amore Che muta quando scopre mutamenti [...] Zimbello esso non è del tempo [..] Ma impavido resiste fino all'abisso estremo. Se questo è errore, e contro me si provi, Mai non ho scritto, e mai nessuno ho amato. W. Shakespeare, Sonett...Continua
Pellegrina Leoni
Ha scritto il Sep 27, 2011, 14:40
E quel che oggi noi possiamo mostrare ai giovani è che la vittoria è un'illusione, che la lotta sarà senza fine e che continuarla, essendone consapevoli, è l'unico modo di riconoscere l'immenso dono della vita!
Pag. 88
Pellegrina Leoni
Ha scritto il Sep 27, 2011, 09:40
Sono le piccole cose che ci spaventano. Le cose immense, che possono uccidere, ci rendono coraggiosi.
Pag. 85
Pellegrina Leoni
Ha scritto il Sep 27, 2011, 08:16
Il passato è l'unica cosa di cui non siamo prigionieri. Del passato possiamo fare esattamente quel che vogliamo. Quel che non possiamo fare è cambiarne le conseguenze.
Pag. 31
Sidner
Ha scritto il Sep 19, 2010, 18:26
Yakov, un bambino di sette anni, chiede a un amico: com'è possibile che gli uomini vedano tutto con i loro occhi, che sono così piccoli? Riescono a vedere un'intera città, a guardare un viale enorme, come fa a starci tutto in un piccolo occhio? Beh...Continua
Pag. 170

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi