Dai diamanti non nasce niente

Storie di vita e di giardini

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 523
| 145 contributi totali di cui 126 recensioni , 19 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Cos'hanno in comune la regina Maria Antonietta, Vandana Shiva, Peter Sellers, Fabrizio De André, Virginia Woolf e George Harrison? La risposta è nel libro che avete tra le mani: il racconto di una passione che si intreccia, inestricabile come un gels ...Continua
Kuki
Ha scritto il 24/05/18
Un libro azzeccatissimo a partire dal titolo! La Dandini ci fa partecipi della sua passione per i giardini e il giardinaggio, ed anche di qualche sua piccola "follia" verde. Un libro colto e documentatissimo che mi ha fatto scoprire un sacco di piant...Continua
Livorno58
Ha scritto il 15/08/15

Simpatica anche come scrittrice, la Dandini ci delizia con un mix di indicazioni pratiche di giardinaggio e di storia dei giardini più famosi. Utile anche come mini-guida turistica per visitare qualche bel parco.

carol
Ha scritto il 22/07/15

Spassoso racconto della passione per il giardinaggio, condito da interessanti aneddoti e utili nozioni. Piacevole!

Antonietta
Ha scritto il 17/01/15
Giardini per tutti
Veramente brava la Dandini a portarci per mano in giro per i giardini del mondo. Il libro pare una di quelle chiacchierate appassionanti e proficue con una cara amica che ama talmente il giardinaggio da contagiarci con la sua passione e farci sognare...Continua
Cinzia Andrei
Ha scritto il 09/01/15

ma per carità!!!!


Ngualtieri
Ha scritto il Jan 22, 2017, 10:59
Simonetta
Ha scritto il Aug 21, 2012, 07:49
Nonostante le guerre, i terremoti e le nuove nuvole radioattive, ci sono immagini che aprono il cuore e ci dimostrano che è possibile ritrovare il paradiso. La più recente e significativa è per me il volto sorridente di Aung San Suu Kyi nel giorno d...Continua
Pag. 294
Simonetta
Ha scritto il Aug 21, 2012, 07:46
Correggere il proprio stile di vita, alzare lo sguardo dal nostro ombelico ed esercitare “empatia” verso i propri simili. Questa, per Rifkin, è l’unica possibilità non utopistica per cambiare rotta al nostro destino, come ci spiega nel suo saggio La...Continua
Pag. 292
Simonetta
Ha scritto il Aug 21, 2012, 07:44
“La terra ha abbastanza per le necessità di tutti, ma non per l’avidità di pochi.”
Pag. 291
Simonetta
Ha scritto il Aug 21, 2012, 07:39
Paradossalmente il pil, che viene conteggiato come miglioramento in termini prettamente economici, non solo non include la qualità della vita ma cresce in presenza delle nostre peggiori disgrazie: lo fanno aumentare incidenti stradali, le morti per...Continua
Pag. 286

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi