Daisy Miller

Voto medio di 715
| 68 contributi totali di cui 66 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La vicenda drammatica della giovane Daisy Miller, una giovane americana,spontanea e sincera, in vacanza in Europa che, nonostante la sua assolutainnocenza, viene criticata e addirittura messa al bando dai suoi connazionaliper i suoi modi disinvolti ... Continua
Ha scritto il 14/06/17
Il giorno della civetta
Daisy è una graziosa ragazza americana che durante una vacanza incontra in Svizzera un giovane americano residente da anni in Europa.Inutile dire che sono tutti di buona famiglia, siamo in un racconto nell'ottocento, e che della differenza tra la ..." Continua...
  • 47 mi piace
  • 26 commenti
Ha scritto il 03/04/17
"Faceva ciò che voleva"
"(...) Daisy continuava, anche in questa occasione, a rivelarsi una combinazione imperscrutabile di audacia e innocenza". "Sono una terribile civetta! Avete mai visto una ragazza graziosa che non lo fosse?". "Faceva ciò che voleva".Difficile da ..." Continua...
  • 3 mi piace
Ha scritto il 28/10/16
SPOILER ALERT
Non ho mai permesso ad un uomo di impormi la sua volontà.
Daisy Miller è il mio primo approccio con Henry James. La voglia di approcciarmi a questo autore iniziando con questo romanzo, è nata con Leggere Lolita a Teheran in cui appunto si parla anche di questo romanzo.La storia ruota attorno alla giovane ..." Continua...
  • 2 mi piace
Ha scritto il 31/08/16
«Ha un' età, Cara Miss Miller, in cui si incomincia a far parlare di sé.»Pubblicato per la prima volta in due parti nel 1878 sul «Cornhill Magazine» per volere del critico letterario e direttore della rivista Leslie Stephen (padre di Virginia ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 07/07/16
L’innocenza oscena.
Capita mi venga voglia di uno scrittore che mi restituisca il rigore di uno stile e allora leggo Henry James. Ci sono gli alberghi d’Europa, gli americani che spettegolano con gli altri americani sulla condotta di altri americani con i locali, le ..." Continua...
  • 2 mi piace

Ha scritto il May 19, 2015, 07:49
- Non è mai venuto in mente al signor Winterbourne di offrirmi il tè, - disse col suo fare un po' impertinente.
- Le ho offerto dei consigli, - ribatté Winterbourne.
- Preferisco una tazza di tè!
Pag. 66
  • 1 mi piace
Ha scritto il May 19, 2015, 07:46
Ecco quello che voglio: un po' di scenate!
Pag. 34

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi