Daisy Miller

Voto medio di 727
| 70 contributi totali di cui 68 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La vicenda drammatica della giovane Daisy Miller, una giovane americana,spontanea e sincera, in vacanza in Europa che, nonostante la sua assolutainnocenza, viene criticata e addirittura messa al bando dai suoi connazionaliper i suoi modi disinvolti e ...Continua
SimiBunny
Ha scritto il 03/04/18
Si tratta di un romanzo breve che si divora in fretta, forse anche troppo, e proprio per questo non lascia molta soddisfazione e rende difficile immergersi appieno nella vicenda. Sembra più un abbozzo di romanzo che non è stato ampliato a dovere ma c...Continua
ile
Ha scritto il 02/11/17
winterbourne conosce Daisy, americana, durante un viaggio all'estero. la nota perchè è bellissima ed elegante, ma resta affascinato dal suo spirito ribelle e dal suo desiderio di libertà. pur essendo di ottima famiglia Daisy dispone liberamente delle...Continua
Roberto
Ha scritto il 14/06/17
Il giorno della civetta
Daisy è una graziosa ragazza americana che durante una vacanza incontra in Svizzera un giovane americano residente da anni in Europa. Inutile dire che sono tutti di buona famiglia, siamo in un racconto nell'ottocento, e che della differenza tra la cu...Continua
Sibal
Ha scritto il 03/04/17
"Faceva ciò che voleva"
"(...) Daisy continuava, anche in questa occasione, a rivelarsi una combinazione imperscrutabile di audacia e innocenza". "Sono una terribile civetta! Avete mai visto una ragazza graziosa che non lo fosse?". "Faceva ciò che voleva". Difficile da rece...Continua
Morgana
Ha scritto il 28/10/16
SPOILER ALERT
Non ho mai permesso ad un uomo di impormi la sua volontà.
Daisy Miller è il mio primo approccio con Henry James. La voglia di approcciarmi a questo autore iniziando con questo romanzo, è nata con Leggere Lolita a Teheran in cui appunto si parla anche di questo romanzo. La storia ruota attorno alla giovane a...Continua

Macbetto
Ha scritto il May 19, 2015, 07:49
- Non è mai venuto in mente al signor Winterbourne di offrirmi il tè, - disse col suo fare un po' impertinente. - Le ho offerto dei consigli, - ribatté Winterbourne. - Preferisco una tazza di tè!
Pag. 66
Macbetto
Ha scritto il May 19, 2015, 07:46
Ecco quello che voglio: un po' di scenate!
Pag. 34

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi