Dall'Etiopia a Roma, lettere alla madre di una migrante in fuga

Voto medio di 35
| 10 contributi totali di cui 10 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Quando scappa con la madre per la prima volta, Simret è poco più che una bambina. Destinazione: Sudan. Nel 2005 un nuovo viaggio con altri migranti porta le due donne in Libia, verso l'Europa. Proprio nel deserto libico la madre muore. La ragazza, la ...Continua
Max Bear
Ha scritto il 08/11/12

Bello come racconto, toccante come approccio. Resta perenne il dubbio che sia un pò artefatto il linguaggio e il pensiero, con un editing eccessivo rispetto alla linearità e alla forza del tema

Michele Corsello
Ha scritto il 16/10/12

Toccante. Ci fa vedere le cose da un punto di vista che non potevo neanche immaginare

Gaia
Ha scritto il 20/04/12

molto toccante. un diario di viaggio, una fuga e una ricerca di un posto migliore.

Per il momento mi astengo dal mettere un qualsivoglia voto in quanto questa storia suona terribilmente veritiera. Penso inoltre che anche a chi non frega niente del tema dovrebbe leggere questo libricino così almeno magari non apre più il becco solo...Continua
iggy
Ha scritto il 24/05/11
dalla quarta
quando scappa con la madre per la prima volta, Simret è poco più che una bambina. destinazione: sudan. nel 2005 un nuovo viaggio con altri migranti porta le due donne in libia. proprio nel deserto libico la madre muore. la ragazza è costretta a pros...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi