Dampyr vol. 122

Il penitenziario

Voto medio di 23
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Dampyr n. 122, mensile
Il penitenziario
Soggetto e sceneggiatura: Diego Cajelli
Disegni: Giuliano Piccininno
Copertina: Enea Riboldi
Il penitenziario di Rose Hill è un mondo spietato, dove la vita dei prigionieri vale ben ... Continua
Ha scritto il 12/02/14
Il gusto dell'anonimato
L'incrocio tra il genere carcerario e quello horror è ben architettato, ma la storia si disperde presto nelle solite banalità, finendo per essere niente più che l'ennesimo episodio riempitivo, senza infamia e senza lode. Come i disegni di ...Continua
Ha scritto il 15/05/10
LA COLLINA DELLE ROSE
Grande ambientazione, reinterpretando un importante genere cinematografico, quello, appunto, carcerario, col gusto e il tocco di Dampyr.
  • 3 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi