Dance, Dance, Dance

Average vote of 6.130
| 26 total contributions of which 22 reviews , 4 quotes , 0 images , 0 notes , 0 video
High-class call girls billed to Mastercard. A psychic 13-year-old dropout with a passion for Talking Heads. A hunky matinee idol doomed to play dentists and teachers. A one-armed beach-combing poet, an uptight hotel clerk and one very bemused ... Continua
Ha scritto il 14/05/17
Meraviglioso.
“Yumiyoshi, - sussurai. – E’ mattina.”Si conclude così, nella maniera più semplice e più intelligente un viaggio introspettivo meraviglioso di un giovane uomo di 34 anni colto da una crisi esistenziale. Un percorso a cavallo tra la ..." Continua...
  • 5 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 15/08/16
Dansu Dansu Dansu
A mystery thriller novel written by the famous contemporary Japanese writer Haruki Murakami and first published in 1988. The plot follows the surreal misadventures of the protagonist, a commercial freelance writer, that returns to the Dolphin Hotel, ..." Continua...
Ha scritto il 24/04/15
La storia in se è abbastanza prevedibile.
Murakami scrive bene e questo è un pregio, rende piacevole la lettura, però non rimane molto alla fine ...
Ha scritto il 19/01/15
Ero pronta ad abbandonarlo a metà, ero talmente legata a norwegian wood, ma fortunatamente sono andata avanti e mi sono trovata in un bellissimo vortice di personaggi particolarissimi e in una storia che mi ha fatto danzare con i pensieri, proprio ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 19/01/15
Ero pronta ad abbandonarlo a metà, ero talmente legata a norwegian wood, ma fortunatamente sono andata avanti e mi sono trovata in un bellissimo vortice di personaggi particolarissimi e in una storia che mi ha fatto danzare con i pensieri, proprio ..." Continua...

Ha scritto il Aug 17, 2016, 21:37
Different strokes for different folks
Pag. 362
Ha scritto il Jun 12, 2009, 13:34
"Ma cosa devo fare allora?""Danzare" rispose "continuare a danzare, finché ci sarà musica. Capisci quello che ti sto dicendo? devi danzare. Danzare senza mai fermarti. Non devi chiederti perché. Non devi pensare a cosa significa. Il significato ... Continua...
Ha scritto il Jun 12, 2009, 13:34
Da me ci sono due porte, una per entrare e una per uscire. Rigorosamente divise. Dalla porta d'ingresso non si può uscire, e da quella di uscita non si può entrare. Tutti seguono questa regola. Possono variare le modalità, ma tutti finiscono per ... Continua...
Ha scritto il Feb 19, 2009, 10:49
Il telefono ha una forma strana. Molto strana. Di solito non ci si fa caso, ma a guardarlo con attenzione si comincia a notare la sua singolare presenza nello spazio. A volte lo guardi e ti sembra che abbia un disperato bisogno di dire qualcosa, ... Continua...
Pag. 155

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
  • 2185
  • 2761
  • 950
  • 192
  • 42
Aggiungi