Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Daytripper

By ,

Publisher: Planeta De Agostini

4.6
(62)

Language:Español | Number of Pages: 250 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) Italian , English , French

Isbn-10: 8467497874 | Isbn-13: 9788467497878 | Publish date: 

Category: Comics & Graphic Novels , Fiction & Literature , Philosophy

Do you like Daytripper ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 4

    Come accade a tutti, spesso ci chiediamo il senso di alcune cose, del perchè avviene una cosa o un altra o meglio come sarebbe stato se...Ecco qui ritroviamo varie storie, tutte riguardanti questo ...continue

    Come accade a tutti, spesso ci chiediamo il senso di alcune cose, del perchè avviene una cosa o un altra o meglio come sarebbe stato se...Ecco qui ritroviamo varie storie, tutte riguardanti questo giornalista brasiliano, ognuna riguardante le varie eventualità, deviazioni, impedimenti, durante il cammino della sua vita. Toccante e riflessivo.

    said on 

  • 4

    Mi ha emozionata. A pensarci, ogni azione, anche la più semplice, se sapessimo di compierla per l'ultima volta acquisterebbe un valore speciale e quindi, guardandosi indietro, quanti momenti di una ...continue

    Mi ha emozionata. A pensarci, ogni azione, anche la più semplice, se sapessimo di compierla per l'ultima volta acquisterebbe un valore speciale e quindi, guardandosi indietro, quanti momenti di una vita sono veramente memorabili?

    Attraverso gli episodi principali della vita di Bras, scrittore di necrologi destinato a seguire l'esempio paterno e diventare autore di successo, gli autori riflettono sul valore della vita e sul suo senso, che forse si riassume in quello che trasmettiamo alle persone intorno a noi e ancor più nella scintilla di vita che si trasmette di padre in figlio.

    Disegnato benissimo, con un tratto carezzevole, estremamente duttile e leggermente diverso in ogni capitolo. La tavolozza di colori riflette perfettamente la delicatezza del racconto.

    said on 

  • 4

    Daytripper, fumetto dei due fratelli Fábio Moon e Gabriel Bá, parla di Brás de Oliva Domingos, figlio di uno scrittore di fama mondiale. Anche Brás è uno scrittore… Scrive necrologi, concisi ...continue

    Daytripper, fumetto dei due fratelli Fábio Moon e Gabriel Bá, parla di Brás de Oliva Domingos, figlio di uno scrittore di fama mondiale. Anche Brás è uno scrittore… Scrive necrologi, concisi riassunti di vite che si sono concluse, per un giornale locale brasiliano, benché il suo sogno sia diventare un famoso romanziere. Egli lamenta che mentre vuole diventare uno scrittore, e scrivere della vita, passa le sue giornate a pensare e scrivere della morte. Ma, come gli fa presente il suo amico Jorge, la morte è parte integrante della vita.

    Da questo spunto iniziale assistiamo a diverse fasi della vita di Brás de Oliva Domingos attraverso brevi ma significative istantanee, infatti ogni storia ruota attorno ad un giorno specifico in momenti differenti. Questa struttura, non disposta in ordine cronologico, capta attimi significativi della vita del protagonista, momenti di svolta che avrebbero potuto far cambiare del tutto rotta al resto dei suoi giorni – una sorta di sliding doors, dove ci vengono presentati eventi salienti e le loro conseguenze, ma anche un’alternativa possibile, attraverso balzi spazio-temporali, ciascuna delle quali si chiude con la potenziale morte di Brás stesso.

    In questo puzzle di eventi al di fuori di ogni schema lineare, tocca al lettore rastrellare le informazioni, valutando e rivalutando ogni volta il significato di un’azione, una scelta, un istante rispetto al contesto generale, e capire che cosa i due autori vogliono trasmettere.

    Il tema centrale della graphic novel si annida proprio nella riflessione iniziale, si tratta di un esame della inevitabilità della morte, ma parallelamente una celebrazione dei piccoli e grandi momenti della vita. L’idea centrale dietro le morti continue, apparentemente casuali, è quello di sottolineare il la fragilità della vita, come le cose possano essere gettati in un caos apparente in un istante, e come ciò dovrebbe farci apprezzare meglio ogni esperienza e le sue potenzialità.

    Come si valuta una vita umana? Si pesano le realizzazioni o gli eventi dichiaratamente importanti? Che valore hanno, allora, le piccole cose che spesso fanno sentire davvero vivi e felici? La vita Brás ne è l’emblema, è piena di momenti piccoli e grandi, e attraverso i flashback della sua esistenza si mette in risalto come l’importante sia imparare a non temere cosa ci aspetta, a sperimentare la vita con tutte le cose che ha da offrire. Ci sono momenti buoni e altri difficili, alcuni ragguardevoli e altri semplicemente intimi – tutto questo compone il quadro dell’esistenza, mettendo in luce il valore delle piccole cose e che il mondo è un posto meraviglioso.

    Gli autori vogliono trasmettere che la vita è piena di bellezza, mistero e magia, che piccoli miracoli accadono ogni giorno, che un evento apparentemente casuale potrebbe radicalmente mutare e la nostra vita, addirittura spegnerla, ed è questo che rende l’esistenza così prezioso, ancorché fragile, e nonostante tutto ciò il dolore e la sofferenza che proviamo, tutto è utile.

    Un fumetto originale, incentrato su un tema semplice ma essenziale come quello della vita e della morte, affrontato attraverso tavole ben realizzate, accattivanti e una storia coinvolgente e toccante.

    said on 

  • 4

    " ricordo il nostro primo incontro. le ho detto che volevo fare lo scrittore e che sapevo che una grande storia d'amore aspettava solo che la scrivessi. lei ha sorriso e mi ha detto che sperava che ...continue

    " ricordo il nostro primo incontro. le ho detto che volevo fare lo scrittore e che sapevo che una grande storia d'amore aspettava solo che la scrivessi. lei ha sorriso e mi ha detto che sperava che una grande storia d'amore aspettasse solo che la vivessi. la vita è fatta di questi momenti, figliolo. i rapporti si basano su di essi, sulle scelte, sulle azioni... e quello è il momento che porterò con me anche dopo che tutti gli altri saranno svaniti... quello che rende tutti gli altri degni, importanti."

    said on 

  • 4

    This is a fine example of a one-volume, quite independently driven piece of graphic novel, written and inked by two Brazilian brothers who reiterate the stories of lives going on and re-on, and I ...continue

    This is a fine example of a one-volume, quite independently driven piece of graphic novel, written and inked by two Brazilian brothers who reiterate the stories of lives going on and re-on, and I shan't say too much about the gist of this as you'll just have to read it yourself to have the magic unfurl, as it were.

    It focuses on a character from the start of his life, and goes on. It stops, and goes on. And so on. Oh, the Humanity.

    It's much more than that, and while I'd like to go in-depth on it, it would spoil the entire thing even though I think it wouldn't be spoiled if you heard it.

    said on 

  • 5

    uno dei più bei volumi di questo inizio 2011. I due autori brasiliani danno vita ad un bellissimo inno alla vita e alla morte e a tutto ciò che lasciamo dietro di noi. fantastici i disegni di Ba ...continue

    uno dei più bei volumi di questo inizio 2011. I due autori brasiliani danno vita ad un bellissimo inno alla vita e alla morte e a tutto ciò che lasciamo dietro di noi. fantastici i disegni di Ba poetici e lirici i testi di Moon.

    said on