De brevitate vitae

Voto medio di 85
| 13 contributi totali di cui 10 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Testo latino fronte
Ha scritto il 16/02/17
SPOILER ALERT
Quella che segue sarà una recensione piuttosto corta, sia perché il libro ha poche pagine, sia perché si tratta di una serie di riflessioni incentrata su un unico tema: l'utilizzo del tempo. Non essendo un romanzo è quindi difficile recensirlo, ...Continua
Ha scritto il 30/09/14
Banalizzando, è un un inno all'egoismo. La teoria di fondo è che gli altri ci sottraggano tempo prezioso che dovremmo dedicare al raggiungimento della saggezza, unica occupazione degna dei nostri sforzi. Non potrei essere in alcun modo in ...Continua
Ha scritto il 20/11/13
Seneca che cita Ippocrate già mi fa godere ("maximi medicorum exclamatio est: vitam breve esse, longam artem").Ma il passo che ho adorato di più è il caudale di: "quid de rerum natura querimur? illa se benigne gessit: vita, si uti scias, longa ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 23/12/11
Essenziale
E' incredibile quanto riesca ad essere attuale questa breve opera morale, scritta oltre 19 secoli fa. Il tema del tempo, della sua natura e del suo utilizzo, è stato oggetto del pensiero di alcune tra le menti più profonde (penso ad Heidegger, tra ...Continua
  • 6 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 09/12/11
Ognuno brucia la sua vita e soffre per il desiderio del futuro, per il disgusto del presente. Ma chi sfrutta per sé ogni ora, chi gestisce tutti i giorni come una vita, non desidera il domani né lo teme. Non c'è ora che possa apportare una nuova ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jun 12, 2010, 13:39
Credimi, è proprio dell'uomo grande e che si eleva al di sopra delle umane miserie non permettere che gli venga sottratto alcunché del suo tempo, e la sua vita è la più lunga proprio perchè gli è completamente appartenuta, lungo tutta la sua durata.
Pag. 19
Ha scritto il Jun 12, 2010, 13:35
Informati su coloro i cui nomi si imparano a memoria, scoprirai che sono riconoscibili dai seguenti contrassegni: chi è fedele alla frazione di questo, chi di quello, nessuno si appartiene.
Pag. 7
Ha scritto il Jun 09, 2010, 13:17
"Esigua è la parte della vita che viviamo. Di certo tutto il resto non è vita, ma puro tempo".
Pag. 5

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi