L'idea di solitudine come rifugio oltre l'orrore del tempo storico e le molestie della civiltà, come idillio in cui il tempo è una specie di eterno presente e lo spazio più simile a un giardino di delizie che al vasto mondo insidioso. Se tutto il mal ...Continua
- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una recensione!

Daniela Musmeci
Ha scritto il Apr 06, 2016, 22:37
"Invece della confusione ha la pace, invece dello strepito il silenzio, invece della folla se stesso. Egli a se stesso compagno, egli interlocutore, egli commensale. Né teme d'esser solo, finché sta con se stesso."

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi