Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Zoek Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

De vleermuisman

By

Uitgever: Cargo

3.4
(498)

Language:Nederlands | Number of Pages: 378 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) French , German , Norwegian , Swedish , English , Polish , Italian , Danish , Catalan

Isbn-10: 9023464206 | Isbn-13: 9789023464204 | Publish date: 

Also available as: eBook

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like De vleermuisman ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 5

    Molto bello

    Il primo libro della saga di Harry Hole, sicuramente c'era da affinare qualche dettaglio, ma un gran bel noir. Qualche divagazione filosofica di troppo per i miei gusti, ma davvero godibilissimo
    Cons ...doorgaan

    Il primo libro della saga di Harry Hole, sicuramente c'era da affinare qualche dettaglio, ma un gran bel noir. Qualche divagazione filosofica di troppo per i miei gusti, ma davvero godibilissimo
    Consigliatissimo!!!

    gezegd op 

  • 3

    Un po' acerbo

    Dovrebbe essere il primo romanzo con protagonista Harry Hole ed in effetti è un romanzo un po' acerbo. Si nota la capacità "in potenza" dell'autore (almeno allora), capacità di narrazione e di intrecc ...doorgaan

    Dovrebbe essere il primo romanzo con protagonista Harry Hole ed in effetti è un romanzo un po' acerbo. Si nota la capacità "in potenza" dell'autore (almeno allora), capacità di narrazione e di intreccio che migliorerà moltissimo nei romanzi successivi della serie. La storia è ambientata in Australia e mescola (a volte troppo) sociologia, thriller, storia australiana... Un po' troppo mescolati. Ne risulta una narrazione a volte zoppicante è troppo divagante, anche se il colpo di scena finale fa capire quanto bravo diventerà Jo Nesbø nel prosieguo della saga

    gezegd op 

  • 0

    Eh...

    ...Boh?
    Lo inizi, lo leggi, lo finisci. Il finale mi è sembrata l'unica cosa degna di nota. Per il resto non puoi dire che è brutto, ma nemmeno che è bello.
    Sarà che sapevo già tutto ciò che dice su A ...doorgaan

    ...Boh?
    Lo inizi, lo leggi, lo finisci. Il finale mi è sembrata l'unica cosa degna di nota. Per il resto non puoi dire che è brutto, ma nemmeno che è bello.
    Sarà che sapevo già tutto ciò che dice su Australiani e Aborigeni, ma mi è proprio scivolato addosso.

    gezegd op 

  • 4

    7

    Aceptable, pero no aditivo. Se perfilan los rasgos que marcaran a Hole, la trama no es muy creible...En definitiva se nota que entre este libro y los ultimos hay mucho trabajo.Con diferencia el peor d ...doorgaan

    Aceptable, pero no aditivo. Se perfilan los rasgos que marcaran a Hole, la trama no es muy creible...En definitiva se nota que entre este libro y los ultimos hay mucho trabajo.Con diferencia el peor de Nesbo,aun asi merece la pena dedicarle un rato.Un 7.

    gezegd op 

  • 5

    Veramente un bel giallo, non scontato, bei personaggi e un finale che non mi aspettavo. Considerando che è il primo libero di questo investigatore, il futuro promette bene.

    gezegd op 

  • 4

    Hole nella terra dei canguri

    Forse 4 stelline sono esagerate, ma il primo romanzo con protagonista Harry Hole anticipa quello che sarà il futuro e svela fatti del passato che fanno comprendere situazioni che compaiono negli altri ...doorgaan

    Forse 4 stelline sono esagerate, ma il primo romanzo con protagonista Harry Hole anticipa quello che sarà il futuro e svela fatti del passato che fanno comprendere situazioni che compaiono negli altri libri.

    gezegd op 

  • 2

    Mi sono avvicinato a Jo Nesbo, dopo che vari lettori mi hanno consigliato di farlo, con suo primo libro dedicato ad Harry Hole. Devo purtroppo dire che non mi ha colpito in modo molto favorevole. C'è ...doorgaan

    Mi sono avvicinato a Jo Nesbo, dopo che vari lettori mi hanno consigliato di farlo, con suo primo libro dedicato ad Harry Hole. Devo purtroppo dire che non mi ha colpito in modo molto favorevole. C'è da tenere in considerazione che si tratta del primo romanzo che ha pubblicato, ma si notano alcuni problemi nella stesura della trama, troppo colma di cambi di passo, ripensamenti e quelli che dovrebbero essere colpi di scena. Il personaggio in sè è interessante, ma non troppo diverso da quelli, a lui simili se vogliamo, di altri autori come Connelly ad esempio. Inoltre l'originalità di un autore scandinavo poteva essere data non tanto dal personaggio quanto dalla location scelta (vedi Stieg Larsson) ed invece ci porta nel solito ed abusato mondo anglosassone scegliendo l'Australia. Le nozioni di base poi che inserisce per raccontare aneddoti che vorrebbero essere curiosi o di un certo livello, li ho trovati decisamente irritanti e banali: magari nel 1997 molte cose relative ai gay, agli aborigeni, alle persone che vivono "ai margini" della società potevano essere quantomeno interessanti, ma oggi, me culpa, leggere esaltazioni di un sistema bislacco, raccontato come una novità assoluta, risulta stancante e noioso. La cosa peggiore del libro però è data dai dialoghi, confusionari, difficili da seguire senza doversi soffermare su chi dice cosa e come lo dice. E' come se il personaggio principale debba farsi strada a tutti i costi all'interno del romanzo, inserendosi per farsi notare. Ovviamente darò altre chance all'autore, consapevole che le opere prime sono forse più difficili da digerire.

    gezegd op 

  • 3

    Un buon libro, niente di eccezionale...pur intrigandomi gli scrittori scandinavi in Nesbo ho avvertito un inceppo nella costruzione del tessuto narrativo...belle e molto interessanti le nozioni e info ...doorgaan

    Un buon libro, niente di eccezionale...pur intrigandomi gli scrittori scandinavi in Nesbo ho avvertito un inceppo nella costruzione del tessuto narrativo...belle e molto interessanti le nozioni e informazioni sull'Australia e il mondo indigeno.

    gezegd op 

  • 2

    un romanzo di Nesbo da piccolo....per fortuna è molto migliorato, qui si intravede quello che sará.Se avessi cominciato leggendo questo romanzo, non credo gli avrei dato un altra chance

    gezegd op 

  • 3

    Per una volta sono contenta che la traduzione italiana sia arrivata in netto ritardo. Se avessi letto Il Pipistrello come opera prima di Nesbø, probabilmente non avrei dato un'altra chance al buon Har ...doorgaan

    Per una volta sono contenta che la traduzione italiana sia arrivata in netto ritardo. Se avessi letto Il Pipistrello come opera prima di Nesbø, probabilmente non avrei dato un'altra chance al buon Harry Hole...Capisco che debuttare in una categoria come quella dei gialli scandinavi non sia semplice, ma sembra davvero che Nesbø sia lì a dirci "ehi, eccomi qua, ci sono anch'io...non vedete quanto sono bravo?!?". Non solo troppa carne al fuoco (si sa, con Nesbø non esistono trame semplici e lineari), ma durante la lettura si percepisce una certa fastidiosa forzatura, senza contare che, alla fine della fiera non è che si scopra molto di più su Harry Hole e il suo rapporto con l'alcool (parlo della genesi del rapporto, non dello stato attuale).
    Alla fine è un discreto giallo, certo, ma non ai livelli di quel capolavoro che è NEMESI (ho letto quasi tutta la saga di Harry Hole, e Nemesi al momento è il vero gioiello).

    gezegd op