Debout les Morts

By

Editeur: J'ai Lu

3.9
(4104)

Language: Français | Number of pages: 282 | Format: Paperback | En langues différentes: (langues différentes) Italian , Spanish , German

Isbn-10: 229035130X | Isbn-13: 9782290351307 | Publish date: 

Aussi disponible comme: Others

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Aimez-vous Debout les Morts ?
Devenez membre de aNobii, voyez si vos amis l'ont lu et découvrez des livres du mème genre!

Inscrivez-vous gratuitement
Description du livre
Sorting by
  • 4

    Bello. Una lettura fresca e veloce, un giallo diverso dal solito, o forse "vecchio stampo" che mi ha ricordato un po' i gialli della mia adolescenza (Stout, Christie) ironico e sottile, ben caratteriz ...continuer

    Bello. Una lettura fresca e veloce, un giallo diverso dal solito, o forse "vecchio stampo" che mi ha ricordato un po' i gialli della mia adolescenza (Stout, Christie) ironico e sottile, ben caratterizzati i personaggi, narrazione scorrevole e finale a sorpresa. Il primo libro che leggo di questa autrice e sicuramente proseguirò con gli altri della serie.

    dit le 

  • 2

    Il primo libro della Vargas

    Ho iniziato a leggere questa autrice con il primo libro dei 3 evangelisti. I protagonisti, personaggi molto particolari, non mi hanno suscitato empatia. Ho trovato il libro lento e con troppi dialoghi ...continuer

    Ho iniziato a leggere questa autrice con il primo libro dei 3 evangelisti. I protagonisti, personaggi molto particolari, non mi hanno suscitato empatia. Ho trovato il libro lento e con troppi dialoghi, spesso di sole chiacchiere, probabilmente inseriti per strappare qualche risata ma mi sono risultate noiose. Il giallo inizia in maniera originale ma evolve in maniera banale. Probabilmente questa serie non è affine ai miei gusti, credo che darò una seconda possibilità all'autrice iniziando la serie di Adamsberg.
    Voto: 2+

    dit le 

  • 3

    Una giallo da relax, da poltrona e brandy. Ti strappa qualche sorriso ma non ti tiene incollato. Bei soggetti e bella l'ambientazione della "topaia". Tuttavia mi aspettavo qualcosa di più.

    dit le 

  • 3

    I tre evangelisti sono assolutamente deliziosi soprattutto Mathias e Lucien (quest'ultimo mi ha fatto morire dal ridere col suo linguaggio militare) e, secondo me, la parte migliore di questo romanzo ...continuer

    I tre evangelisti sono assolutamente deliziosi soprattutto Mathias e Lucien (quest'ultimo mi ha fatto morire dal ridere col suo linguaggio militare) e, secondo me, la parte migliore di questo romanzo è la prima in cui vengono presentati al lettore. Ho trovato, invece, la trama gialla un po' debole (cosa che capita anche in altri libri della Vargas) e a tratti noiosa. Al momento preferisco i romanzi della saga di Adamsberg.

    dit le 

  • 2

    Stando all'edizione, ho comprato questo libro 10 anni fa. Da allora, l'ho iniziato e abbandonato diverse volte. Nella prima parte i capitoli sono talmente brevi da farmi innervosire, la caratterizzazi ...continuer

    Stando all'edizione, ho comprato questo libro 10 anni fa. Da allora, l'ho iniziato e abbandonato diverse volte. Nella prima parte i capitoli sono talmente brevi da farmi innervosire, la caratterizzazione dei protagonisti mi è parsa inutile (probabilmente acquisisce ulteriore significato negli altri 2 libri della trilogia, ma non credo che vorrò verificare, per ora), non mi sono appassionata alla trama. Questa volta mi sono imposta di portarlo a termine e ce l'ho fatta, ma a fatica e senza riuscire a provare interesse. So che la Vargas è molto apprezzata ma evidentemente non mi è affine.

    dit le 

  • 3

    Non ho avuto una grande soddisfazione. La trama scorre lenta, i personaggi con la loro nomea di evangelisti sono più una macchietta che altro. Il giallo è un giallo fiacco. Non c'è nulla che non funzi ...continuer

    Non ho avuto una grande soddisfazione. La trama scorre lenta, i personaggi con la loro nomea di evangelisti sono più una macchietta che altro. Il giallo è un giallo fiacco. Non c'è nulla che non funzioni, ma il risultato complessivo è sotto le mie aspettative

    dit le 

  • 4

    Mi sono avvicinato senza aspettative a questo libro perchè volevo provare qualcosa di nuovo e un nuovo autore. Mi aspettavo un thriller/poliziesco, e le prime pagine mi hanno un po' spiazzato: sembrav ...continuer

    Mi sono avvicinato senza aspettative a questo libro perchè volevo provare qualcosa di nuovo e un nuovo autore. Mi aspettavo un thriller/poliziesco, e le prime pagine mi hanno un po' spiazzato: sembrava un libro un po' leggero, senza mordente.
    Poi però i personaggi sono diventati sempre più interessanti, così come la storia, e lo stile di scrittura apparentemente semplice ma efficace mi ha conquistato.
    Promosso.

    dit le 

  • 3

    la prima volta ho iniziato il libro 1 anno fa e l'ho mollato lì. secondo tentativo ci ho messo 2 settimane per leggerlo. troppo per un giallo di quelle dimensioni. lento, noioso, eccessive descrizioni ...continuer

    la prima volta ho iniziato il libro 1 anno fa e l'ho mollato lì. secondo tentativo ci ho messo 2 settimane per leggerlo. troppo per un giallo di quelle dimensioni. lento, noioso, eccessive descrizioni dei tre evangelisti. si anima solo nelle ultime pagine. non darò seguito alla serie.

    dit le 

Sorting by