Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Delitti esemplari

By Max Aub

(701)

| Paperback | 9788838901904

Like Delitti esemplari ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Max Aub è tra gli scrittori spagnoli di questo secolo uno dei meno conosciuti in Italia. Un suo solo libro è stato finora tradotto: la biografia di un pittore mai esistito, Jusep Torres Campalans, che però più che come «ritratto immaginario» di un pi Continue

Max Aub è tra gli scrittori spagnoli di questo secolo uno dei meno conosciuti in Italia. Un suo solo libro è stato finora tradotto: la biografia di un pittore mai esistito, Jusep Torres Campalans, che però più che come «ritratto immaginario» di un pittore e di un'epoca è stata letta come scherzo e beffa. E non che scherzo e beffa non sia, se tanti si sono ricordati di avere conosciuto questo mai esistito pittore: però nel libro altre cose si vedono o si intravedono. Ma per una migliore conoscenza dell'opera di Max Aub è forse meglio cominciare da questi Delitti esemplari: che sono quelli che quotidianamente, in intenzione, si commettono e che Aub, trasportando la realtà nella surrealtà, dà per consumati: con lampeggiante fantasia, con davvero esemplare rapidità e leggerezza. Le antipatie, le insofferenze, gli insopportabili incontri della giornata di ognuno sfogati e liberati in delitti senza castigo.

143 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 7 people find this helpful

    Liberatorio

    - Meglio morta - mi disse. E l'unica cosa che desideravo era di darle soddisfazione.

    Strano libro, scritto una cinquantina d’anni fa. Si tratta di 82 confessioni di omicidi inventati, quelli che quotidianamente commetteremmo anche noi con la fantasi ...(continue)

    - Meglio morta - mi disse. E l'unica cosa che desideravo era di darle soddisfazione.

    Strano libro, scritto una cinquantina d’anni fa. Si tratta di 82 confessioni di omicidi inventati, quelli che quotidianamente commetteremmo anche noi con la fantasia in situazioni analoghe. Un libro strano e grottesco, ma divertente e “liberatorio”…

    “Scheda 342.
    Cognome e nome del malato: Agrasoto Luisa. Età: 24 anni. Luogo di nascita: Veracruz.
    Diagnosi: Eruzione cutanea d'origine presumibilmente polibacillare.
    Cura: Due milioni di unità di penicillina.
    Risultato: Nullo.
    Osservazioni: Caso unico, refrattario. Senza precedenti.
    Dopo il quindicesimo giorno cominciai a seccarmi. La diagnosi era chiarissima, non ci potevano essere dubbi. Dopo il fallimento della penicillina, provai invano ogni sorta di medicinali: non sapevo più a cosa attaccarmi. Mi lambiccai il cervello, per settimane e settimane, finché le somministrai una dose di cianuro di potassio. La pazienza, anche con i pazienti, ha un limite.”

    Is this helpful?

    Roberto said on Jun 30, 2014 | 4 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Fantastico e catartico. Il mio primo lavoro per il saggio di lettura interpretativa.

    Is this helpful?

    Prufrock said on Jun 22, 2014 | Add your feedback

  • 4 people find this helpful

    Contagioso

    Affascinante. Vien quasi voglia di uccidere qualcuno per vedere di nascosto l'effetto che fa.

    Is this helpful?

    Michelle said on Apr 21, 2014 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    gli intelettuali dicono
    " è un divertissement"
    si sorride, vale la pena per sorridere, e trovo che la sua forzxa sia anche la brevità.

    avrebbe potuto stufarmi.

    Is this helpful?

    Gianni Bestagno said on Mar 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Surreale, assurdo, paradossale, ironico,tagliente, divertente, geniale! Un libricino fulminante e liberatorio. Catartico.

    Is this helpful?

    Brontolo said on Jan 6, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Costa meno dello psicoanalista

    Utile testo di consultazione per le seguenti categorie di vittime:1)frustrati che avrebbero voluto uccidere per passione ma non hanno mai osato; 2)incerti sul vero"sè"in cerca di una strada (qualsiasi);3)irreggimentati che hanno subito pressioni cost ...(continue)

    Utile testo di consultazione per le seguenti categorie di vittime:1)frustrati che avrebbero voluto uccidere per passione ma non hanno mai osato; 2)incerti sul vero"sè"in cerca di una strada (qualsiasi);3)irreggimentati che hanno subito pressioni costanti da sette religiose, sette militari, sette politiche o altri ti pi di ordinamenti repressivi.

    Is this helpful?

    Caffefondente said on Dec 22, 2013 | 2 feedbacks

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book