Delitti rock

Da Robert Johnson a Michael Jackson: 200 indagini sulla scena del crimine

Voto medio di 122
| 21 contributi totali di cui 21 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Brian Jones, Jimi Hendrix, Janis Joplin, Jim Morrison: quattro grandi star della "musica che ha cambiato il mondo" muoiono (in circostanze misteriose) nel giro di soli due anni. Tutti avevano una J nel nome. Tutti avevano 27 anni. Quella del "Club ... Continua
Ha scritto il 03/04/15
I DELITTI A SUON DI ROCK
interpretato in modo pessimo da Massimo Ghini nell'omonima serie televisiva, è uno spaccato macabro della musica di tutti i tempi, a partire dagli anni 40 fino a Luigi Tenco (quello che possiedo io); fino alla Huston e alla Winehouse nella edizione ...Continua
Ha scritto il 05/10/14
titolo gabbano!
i furbetti dell'arcana e pure guaitamacchi con 'sto titolo fan credere chi sa che, e invece è un catalogo della morte di musicisti noti, non per forza uccisi da qualcuno ma a causa degli eccessi...è mai possibile che l'autore usi ancora nel 2010 ...Continua
Ha scritto il 22/04/14
E' interessante fino a un certo punto. Dopo un po' inizia ad essere ripetitivo e stancante. Ma ho apprezzato in particolar modo le vicende a cui sono interessata...
Ha scritto il 14/09/13
A dirla tutta il titolo è fuorviante: dei 200 racconti di morti rock l maggior parte sono ( come prevedibile) morti per droga o stravizi, quindi di fatto di delitti e scene del crimine ce ne sono effettivamente poche. Ad ogni modo resta un libro ...Continua
Ha scritto il 28/06/12
Davvero interessante, letto tutto d'un fiato. Coinvolgente, ben scritto e ricostruzioni davvero dettagliato. Consigliato agli appassionati del genere e non solo.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi